Una Festa della Donna speciale, che facilmente dimenticheranno, quella festeggiata ieri dalle detenute del carcere femminile di Pozzuoli, nella provincia di Napoli. La pizzeria Rione Terra, in collaborazione con la parrocchia Santa Maria della Consolazione, ha omaggiato le detenute che stanno scontando la loro pena nella casa circondariale puteolana con oltre 200 pizze margherite, nell'ambito dell'iniziativa "8 marzo: una margherita per le donne", nata proprio con l'intento di far trascorrere una Festa della Donna particolare alle detenute.

"Un plauso al Rione Terra Pub Pizzeria by Cuba Libre e a Massimo Avallone che, in collaborazione con la parrocchia Santa Maria della Consolazione, hanno reso speciale l'8 marzo per le ospiti del carcere femminile di Pozzuoli. Hanno omaggiato le detenute con pizze margherita per riassaporare la tradizione della vera pizza napoletana. Un gesto di inclusione, frutto della sinergia tra chiesa e imprenditoria locale finalizzata alla socializzazione e all’integrazione. Complimenti! Avanti così!" ha scritto su Facebook Vincenzo Figliolia, il sindaco di Pozzuoli.