Come ampiamente annunciato dal bollettino meteo della Protezione Civilee della Campania dalle 11 di ieri 11 marzo forte vento di tramontana sulla città di Napoli, così come accadde tre settimane fa, a metà di febbraio. Per ora il bilancio è di vasi caduti dai davanzali e alcune telefonate ai vigili del fuoco per segnalare scoperchiamento di lamiere o danni di lieve entità.

Tra i particolari disagi di questa serata di maltempo ce n'è anche uno che riguarda gli spettatori della tv ‘tradizionale': il segnale del digitale terrestre è saltato in molti quartieri. Oggi , martedì 12, le scuole resteranno chiuse per precauzione su disposizione del sindaco di Napoli.