Oggi, mercoledì 24 giugno, la Funicolare di Montesanto chiuderà prima a causa di lavori di manutenzione straordinaria. Lo ha annunciato l'Anm, l'azienda partecipata del Comune di Napoli che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo campano: l'ultima corsa della funicolare che collega il centro storico al quartiere collinare del Vomero sarà dunque effettuata alle ore 20, invece che alle 22, come accade quotidianamente. "Funicolare Montesanto: per consentire intervento programmato di manutenzione straordinaria, mercoledì 24 Giugno l’impianto anticipa la chiusura con ultima corsa delle ore 20" si legge sui canali social dell'Azienda napoletana mobilità. Lo scorso 21 maggio, la Funicolare di Montesanto aveva terminato l'attività nel pomeriggio, chiudendo affinché i tecnici potessero effettuare un intervento di manutenzione alla fune. Lo scorso primo giugno, ancora, la funicolare aveva chiuso anticipatamente proprio per lavori di manutenzione.

A cavallo tra maggio e giugno, inoltre, a Napoli c'è stata una improvvisa penuria di biglietti dell'Anm per una singola corsa, ovvero quelli dal costo di 1,10 euro. Per la Linea 1 della metropolitana, per le funicolari e per i bus, in molti hanno dovuto optare per il biglietto Tic, che però costa 1,60 euro, quindi 50 centesimi in più. "I biglietti dei trasporti sono finiti in troppo punti vendita e molti nostri associati, nonostante li abbiano ordinati da tempo, non riescono a rifornirsi come vorrebbero" è stato il commento sulla questione di Francesco Marigliano, presidente provinciale della Federazione Italiana Tabaccai di Napoli (Fit).