Le Frecce Tricolori torneranno su Napoli giovedì 28 maggio, in occasione del loro "Giro d'Italia". In attesa di quello in bicicletta e di una parata del 2 giugno che sia come quelle degli anni passati, le Frecce Tricolori si esibiranno su varie città italiane nei giorni precedenti alla Festa della Repubblica: la tappa napoletana è prevista per giovedì pomeriggio. Un sorvolo previsto per tutte le regioni italiani, "in segno di unità, di solidarietà e di ripresa" e che si ripete a Napoli a meno di un anno dall'ultima volta.

Era il 4 novembre 2019 infatti, giorno della Festa dell'Unità Nazionale, quando le Frecce Tricolori disegnarono la bandiera d'Italia sui cieli di Napoli, approfittando anche di una giornata quasi primaverile. Tantissimi anche i napoletani che, per l'occasione, attesero sul Lungomare con il naso all'insù per osservare lo spettacolo dei gioielli dell'aviazione militare italiana, rinomate in tutto il mondo per i loro spettacoli nei cieli. Il Giro d'Italia delle Frecce Tricolori parte ufficialmente lunedì 25 maggio sui cieli di Milano (ed un simbolico ma quanto mai significativo passaggio su Codogno) e, in cinque giorni, toccherà tutti i capoluoghi di regione, ha fatto sapere il ministero della Difesa. Da sottolineare che proprio a maggio erano previsti due airshow sui cieli di Napoli, annullati per la pandemia da coronavirus: il 16 e 17 maggio, infatti, partendo da Benevento le Frecce Tricolori si sarebbero esibite rispettivamente su Pozzuoli e Napoli. Appuntamento, dunque, che sarà in qualche modo "recuperato" con pochi giorni di ritardo.