5.887 CONDIVISIONI
3 Febbraio 2020
21:44

Il pizzaiolo casertano rifiuta Chiara Ferragni: voleva un tavolo privato

La nota influencer Chiara Ferragni avrebbe telefonato alla pizzeria “I Masanielli” di Caserta per prenotare un tavolo, ma lo avrebbe chiesto in una sala riservata. Il titolare le avrebbe risposto che non sarebbe stato possibile, in quanto il locale non è fornito di privéè: “Per noi i clienti devono essere tutti trattati allo stesso modo”.
A cura di Redazione Napoli
5.887 CONDIVISIONI
Chiara Ferragni e la sorella Valentina
Chiara Ferragni e la sorella Valentina

"No, non abbiamo privèe. Per noi i clienti devono essere trattati tutti allo stesso modo". Anche se la richiesta arriva da una cliente d'eccezione: all'altro capo, infatti, c'era la notissima influencer Chiara Ferragni, che si sarebbe vista "rimbalzare" dopo la richiesta di un tavolo appartato. Una conversazione tranquilla, che si è conclusa con un ringraziamento da parte dell'imprenditrice, e che il pizzaiolo ha pubblicato sul proprio profilo Facebook. Il tentativo di prenotazione non andato a buon fine sarebbe avvenuto per un tavolo alla pizzeria "I Masanielli", di Francesco Martucci, quarantenne casertano che di recente è stato insignito del primo posto (alla pari con la pizzeria Pepe in Grani) nella Top Pizza 50, la classifica online più importante del settore.

Secondo quanto raccontato da Martucci, Chiara Ferragni avrebbe telefonato al suo locale per prenotare un tavolo. Avrebbe chiesto, però, un posto in una sala privata, soluzione che viene abitualmente offerta da molti locali per chi è in cerca di maggiore riservatezza. A quel punto Martucci avrebbe risposto che non era possibile, perché la sua pizzeria non è fornita di un privèe: "per noi – avrebbe risposto – i clienti devono essere tutti trattati allo stesso modo". L'influencer a quel punto avrebbe ringraziato e salutato.

Tra i commenti al post, molti sono quelli che hanno applaudito alla risposta del pizzaiolo, anche se in parecchi si sono lasciati andare a critiche e offese esplicite nei confronti di Chiara Ferragni, che a loro dire avrebbe chiesto la sala riservata in quanto snob. Ma c'è anche chi ha fatto notare che il privèe è presente in molti locali, e che non si è trattato di una richiesta così assurda. A chiarire ulteriormente la situazione è lo stesso Martucci: ha pubblicato il post per sensibilizzare sul fatto che "la pizzeria deve essere alla portata di tutti". Ma tra i commenti c'è anche chi ipotizza che al telefono non ci fosse davvero la influencer: "La seguo su Instagram e ieri è partita per Los Angeles – scrive una donna – sicuro che fosse lei?".

Il pizzaiolo Martucci su Facebook: "Era uno scherzo, non era Chiara Ferragni"

La vicenda si chiude con la conferma dell'ipotesi già circolata: a chiamare al ristorante "I Masanielli" non era stata Chiara Ferragni, ma si era trattato di uno scherzo. Lo ha spiegato lo stesso Martucci con un altro commento su Facebook. "Ho appurato da fonte diretta che la telefonata di cui si sta tanto parlando sulla stampa non è stata effettuata né dalla Ferragni né da nessuno del suo staff. Non era mia intenzione trarre vantaggi pubblicitari, di cui non ho certo bisogno, da quello che è risultato essere uno scherzo, per giunta di cattivo gusto". Successivamente il pizzaiolo casertano ha cancellato tutti i post relativi alla vicenda.

(articolo aggiornato il 5 febbraio 2020)

5.887 CONDIVISIONI
Cani rinchiusi tra rifiuti e sporcizia, arrivano i carabinieri: salvati 19 meticci
Cani rinchiusi tra rifiuti e sporcizia, arrivano i carabinieri: salvati 19 meticci
Il direttore dell'ospedale pediatrico Santobono di Napoli: "Vaccinate i vostri bimbi contro Covid"
Il direttore dell'ospedale pediatrico Santobono di Napoli: "Vaccinate i vostri bimbi contro Covid"
213.463 di Gaia Martignetti
Covid Campania, 871 contagi e 10 morti: bollettino di mercoledì 17 novembre 2021
Covid Campania, 871 contagi e 10 morti: bollettino di mercoledì 17 novembre 2021
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni