Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Drammatico incidente sul lavoro a Volturara Irpina, nella provincia di Avellino, dove un operaio di 53 anni è purtroppo deceduto. Stando a quanto si apprende l'uomo, titolare di una impresa boschiva, si trovava in località Cotrazzuolo impegnato a potare un grosso albero quando il tronco gli è crollato addosso, schiacciandolo. Sul posto sono tempestivamente giunti i sanitari del 118, che purtroppo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 53enne: per i rilievi del caso, invece, sono arrivati i carabinieri della locale stazione e i colleghi della Forestale. Come spesso accade in questi casi, l'Autorità Giudiziaria competente ha disposto gli esami autoptici: la salma è stata dunque trasferita all'obitorio dell'ospedale San Giuseppe Moscati di Avellino, dove sarà effettuata l'autopsia.

Un'altra tragedia sul lavoro si è verificata invece a Paestum, nella provincia di Salerno: la vittima, in questo caso, è un uomo di 81 anni originario di Giungano, nel Cilento. L'uomo si trovava in compagnia della figlia in un terreno agricolo a raccogliere delle olive quando è caduto da un albero: anche se la dinamica è ancora incerta, l'81enne sarebbe caduto dalla scala che stava utilizzando, battendo violentemente la testa sul terreno. Inutili, anche in questo caso, i soccorsi: la autorità competenti stanno effettuando tutti gli accertamenti del caso per determinare cosa sia effettivamente accaduto all'uomo.