Jovanotti a Lignano Sabbiadoro (crediti Michele Lugaresi)
in foto: Jovanotti a Lignano Sabbiadoro (crediti Michele Lugaresi)

La terza tappa del Jova Beach Party è alle porte: sarà Castel Volturno a ospitare il festival che Jovanotti ha organizzato per l'estate 2019 e che dal 6 luglio è partito da Lignano Sabbiadoro passando per Rimini. Per la tappa campana – per cui sono ancora disponibili biglietti – Jovanotti e tutta la sua carovana faranno tappa al Lido Fiore Flava Beach, struttura scelta dal cantante per portare al pubblico locale questo vero e proprio festival itinerante che ha già fatto riversare decine di migliaia di persone sulle spiagge: dj set, tanta musica e finanche matrimoni officiati proprio dal cantante prima del concerto vero e proprio. Tanti ospiti, tre parcheggi a disposizione per i fan e soprattutto tanta musica per questo evento speciale.

Il Lido che ospita il Jova Beach Party

A ospitare la tappa campana del Jova Beach Party è il Lido Fiore Flava Beach di Via Dante Alighieri, struttura che si trova, appunto, a Castel Volturno, molto nota per chi ama passare un po' tempo tra mare, sole e relax, ma anche per chi ama la musica. Nei giorni scorsi, ad esempio, il Lido ha ospitato due degli artisti reggaeton più famosi al mondo, ovvero Daddy Yankee e Ozuna, ma in generale sono tante le attività organizzate: "Una piccola oasi di colori sita all’estremità occidentale della costa campana – si legge nella descrizione del sito su Facebook -. Un sito incontaminato a ridosso di una fetta di macchia mediterranea. Amiamo la natura che ci circonda, valorizziamo le tradizioni e l’alta vocazione locale. Flava rappresenta la missione di chi, da anni, cerca di dare un contributo al vostro benessere e al vostro relax".

Biglietti ancora disponibili

Sono attese circa 30 mila persone per il concerto di Jovanotti a Castel Volturno, bissando quello che era avvenuto nell'ultimo concerto del cantante allo Stadio San Paolo. Trentamila persone che potranno, dalle 14 in poi, entrare al Lido Flora e aspettare che parta il pomeriggio di musica. Ovviamente il pubblico potrebbe anche aumentare, dal momento che sono ancora disponibili i biglietti per il Jova Beach Party: il posto unico costa 52 euro più prevendita ed è possibile acquistarlo sia sul sito della Trident (società organizzatrice dell'evento) che al botteghino direttamente a Castel Volturno a partire dalle 10.

Quando si può entrare al Jova Beach Party

Il Jova Beach Party è un evento che occupa gran parte della giornata: l'apertura dei cancelli sarà alle 14, mentre l'inizio vero e proprio delle attività alle 16, alle 20/20.30 Jovanotti salirà sul palco per far ballare tutti con una scaletta che varia da serata a serata, con qualche punto fermo e molta improvvisazione, anche in base agli ospiti che saliranno sul palco per finire a serata inoltrata.

Il meteo di sabato 13 luglio a Castel Volturno

Che tempo farà a Castel Volturno in occasione del Jova Beach Party? Se lo chiedono in tanti, visto anche il periodo caldo che stiamo vivendo. A Lignano Sabbiadoro, ad esempio, il concerto si è tenuto sotto una fitta pioggia, e anche per l'appuntamento in Campania potrebbe esserci un po' di pioggia, stando al servizio meteo dell'Aeronautica che per quanto riguarda le previsioni di sabato scrive che potrebbe piovere verso le 14, quindi all'apertura dei cancelli, diminuendo verso le 17, ma dando la possibilità di vedersi senza pioggia il concerto serale.

Gli ospiti di Jovanotti a Castel Volturno

Ogni tappa del Jova Beach Party avrà degli ospiti speciali e così anche Castel Volturno. Per questo appuntamento, infatti, Jovanotti ha scelto di portare sul palco con lui alcuni artisti campani, ma non solo. Ci sarà, ad esempio, Rocco Hunt, il ‘poeta urbano' di Salerno che qualche giorno fa ha pubblicato il singolo "Benvenuti in Italy" e da anni è una delle voci più conosciute dell'hip hop italiano, poi ci sarà Enzo Avitabile con i Bottari di Portico: il musicista di Marianella è una delle certezze italiane nel mondo, una delle certezze della World Music made in Italia, in grado di collaborare con alcuni dei più grandi artisti al mondo (tra qualche giorno salirà sul palco con Kamasi Washington all'Arena Flegrea, per esempio), il progetto Sangennaro Bar, creato da Dario Cervo, aka Dj UèCervone, a cui si aggiungeranno il desert blues di Bombino, artista amatissimo da Lorenzo, The Liberation Project, ovvero la band composta da Phil Manzanera (Roxy Music e Pink Floyd), N’Faly Kouyate (Afro-Celt Sound System e Peter Gabriel), Cisco Bellotti (ex Modena City Ramblers) e Roberto Formignani (The Bluesmen) che sono a Napoli per l'anteprima dell'Ethnos Festival al Maschio Angioino, venerdì 12, e poi si uniranno alla festa, fino al duo di dj/produttori di musica elettronica Ackeejuice Rockers.

Come parcheggiare per vedere Jovanotti

Una delle criticità degli eventi di questa portata è il parcheggio. L'agenzia che supporta l'organizzazione del Jova Beach Party in Campania ha fatto sapere quali sono le modalità più semplici di parcheggio. Saranno tre gli spazi a disposizione: le aree parcheggio, infatti, sono divise in "Verde, Rosso e Giallo, distano al massimo 2 km dalla location dell’evento e non 6 come segnalato in precedenza". Sarà possibile parcheggiare fin dal mattino e bisognerà prenotare a questo link. Il parcheggio giallo si trova in Via Mezzagni, altezza Ecoparco, quello rosso ha un doppio ingresso, da Via Napoli e da Via Oristano (uscita da Via Siracusa, ideale per chi viene da Napoli), mentre quello verde è a Via Amalfi, di fronte Hotel Scalzone. Per ogni parcheggio è previsto il servizio navetta al costo di un euro a tratta.

Chi si sposa al Jova Beach Party

Nessun problema per il concerto di Jovanotti, quindi, dopo che nelle scorse settimane si erano rincorse voci di un possibile sequestro dell'area, ma come scrisse Fanpage.it non vi era nulla di reale in quelle voci, solo semplici controlli, obbligatori quando si avvicina un evento di queste proporzioni. Durante la serata, poi, ci sarà anche spazio per il matrimonio di Cristina di Bacoli e Agostino di Pozzuoli, sorteggiati in una diretta su Instagram dal cantante: i due sono stati selezionati tra 3000 richieste arrivate.