Di notizie come questa ne abbiamo sentita, per fortuna, già qualcuno, ma avremmo bisogno di sentirne ogni giorno durante questo momento drammatico dettato dall'emergenza Coronavirus, nel quale la morte e la disperazione la fanno da padrone da ormai oltre due mesi. Una splendida notizia arriva da Bacoli, cittadina dei Campi Flegrei, nella provincia di Napoli, dove due anziane signore, due donne rispettivamente di 83 e 81 anni, sono guarite dal Coronavirus dopo una lunga degenza in ospedale. A dare la lieta novella ai suoi concittadini è stato il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, che su Facebook ha scritto: "Tra le notizie più belle di questa emergenza, c’è quella della guarigione di due nonnine di Bacoli di 81 ed 83 anni. Entrambe risultate positive al Coronavirus, entrambe con sintomi, entrambe ricoverate per settimane in ospedale. Ma entrambe ce l’hanno fatta. Sono guarite, e sono tornate a casa. Dobbiamo ancora restare, rispettate le regole, stare attenti. Ma la vinciamo noi".

Come ribadito, fortunatamente, storie come quelle delle due nonnine di Bacoli sono arrivate, sia dall'Italia che dal resto del mondo. Una bella storia, di una donna ancora più anziana delle due nonnine flegree, è arrivata ad esempio dalla Valle d'Aosta, con la guarigione di Nonna Nina, all'anagrafe Pierina Quagliatti, nata nel 1918: è guarita dal Coronavirus a 102 anni. Ad annunciarlo, qualche settimana fa, è stata l'Usl della Valle d'Aosta: insieme a nonna Nina è guarito anche il nipotino di 2 anni; sono ben 11 i membri della famiglia che purtroppo hanno contratto il Coronavirus, e purtroppo c'è stato anche un lutto.