2.447 CONDIVISIONI
4 Febbraio 2020
12:33

La Lega non va più a Scampia: annullata la contestazione delle Sardine

Giovedì 6 febbraio a Scampia niente più meeting della Lega: in piazza solo le Sardine che confermano il flash mob previsto inizialmente per contestare la Lega. Che, dal canto suo, sarà a Scampia domenica nei propri gazebo. I due eventi sarebbero dovuti avvenire in contemporanea giovedì, ma alla fine si svolgeranno in due giornate diverse.
A cura di Giuseppe Cozzolino
2.447 CONDIVISIONI

La Lega rinuncia al meeting a Scampia previsto per giovedì 6 febbraio: e le Sardine, contestualmente, annullano la contestazione ma scenderanno comunque in piazza come previsto, per un flash mob nel quartiere. Inizialmente, i due eventi avrebbero dovuto svolgersi in contemporanea, sia quello della Lega sia quello delle Sardine. Ma alla fine è prevalso il buonsenso: la Lega ha rinunciato al meeting, sebbene domenica saranno regolarmente presenti sul territorio con i propri gazebo; le Sardine, invece, saranno in piazza giovedì stesso, per una manifestazione che dunque si svolgerà regolarmente nonostante l'assenza della Lega, verso la quale sarebbe stata rivolta.

"Stamattina i titoli di giornali attribuiscono alle sardine il merito di aver fermato l'evento elettorale organizzato dalla Lega a Scampia giovedì 6 febbraio", ha spiegato Riccardo Festa, uno dei coordinatori napoletani delle Sardine, "e non sappiamo se tale evento si terrà in altra sede e in altra data. Tuttavia, con questo comunicato intendiamo sovvertire da subito la narrazione e dire, con molta semplicità, che il merito è di Scampia, delle persone che vivono nel quartiere, delle associazioni e dei comitati che da anni lottano sul territorio. Se Scampia dimostra ancora una volta di non volersi "legare" è sempre grazie alla sua gente. Il nostro ruolo è dare risalto alle loro istanze". La Lega, che si presenterà alle prossime elezioni suppletive del 23 febbraio a sostegno di Guangi (candidato unico per il centrodestra), organizzerà invece i propri gazebo per domenica. Un rinvio che eviterà dunque che entrambi gli "schieramenti" si ritrovino per due manifestazioni opposte nello stesso posto e nello stesso momento.

2.447 CONDIVISIONI
Accoltellato per una lite sui social, grave ragazzo di 15 anni di Scampia
Accoltellato per una lite sui social, grave ragazzo di 15 anni di Scampia
64 Bars Live, presentato il documentario Stay in Scampia, Vettosi:
64 Bars Live, presentato il documentario Stay in Scampia, Vettosi: "Una rivincita per il quartiere"
Lega del Filo d'Oro: fare la differenza per chi non vede e non sente si può
Lega del Filo d'Oro: fare la differenza per chi non vede e non sente si può
477.807 di Lega del Filo d'Oro
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni