Dopo il grande successo della prima stagione della serie tv de "L'amica geniale", tratta dalla tetralogia della scrittrice Elena Ferrante, a Napoli ci si prepara per le riprese della seconda stagione della fiction. Il regista Saverio Costanzo ha già anticipato che le riprese inizieranno a marzo e dureranno sei mesi: la nuova stagione della serie Hbo-Rai andrà quindi in onda nel 2020. Fervono dunque i preparativi per arrivare pronti al primo giorno di riprese e si aprono anche interessanti opportunità lavorative per i giovani.

Il Comune di Napoli ha infatti siglato una convenzione con la società Wildside per l'uso dei locali del "Cohousing Cinema Napoli", e nell'ambito di questa convenzione è prevista la possibilità di attivare stage riservati a giovani studenti delle scuole e dei corsi di cinema della città di Napoli. Wildside ha comunicato di aver bisogno di uno/a stagista che lavorerà presso il reparto trucco e parrucco. La ricerca ha carattere d'urgenza: gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum entro le ore 12 del 31 gennaio 2019 all'Ufficio Cinema (mail con oggetto "Candidature per stage presso Wildside" da inviare all'indirizzo ufficio.cinema@comune.napoli.it) solo tramite le proprie università e scuole di cinema, che potranno inviare massimo tre candidature per profilo. I candidati non potranno dunque inviare direttamente i curricula.

Cosa prevede lo stage

Lo stage avrà durata di tre mesi eventualmente prorogabili e prevede un rimborso per i pasti. La persona prescelta potrà vivere l'esperienza di un set: nello specifico dovrà supportare l’organizzazione e la gestione del comparto, tenere i contatti con i fornitori, collaborare a gestire l'agenda e gli impegni. I candidati dovranno essere muniti di auto e pc propri e dovranno essere provvisti di copertura assicurativa. Tra i requisiti si richiede la conoscenza del pacchetto Office.