2.777 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Covid 19

L’ospedale di Ariano Irpino è Covid-free: nessun ricoverato con Coronavirus

In una nota diramata oggi, l’Asl di Avellino ha dichiarato l’ospedale Sant’Ottone Frangipane di Ariano Irpino Covid-free: non c’è più nessun paziente ricoverato con il Coronavirus. Per oltre un mese, tra marzo ed aprile, in piena pandemia, Ariano Irpino era stata dichiarata zona rossa dalla Regione Campania per l’alto numero di contagi che si erano verificati.
A cura di Valerio Papadia
2.777 CONDIVISIONI
L'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino
L'ospedale Sant'Ottone Frangipane di Ariano Irpino
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Una bellissima notizia arriva da Ariano Irpino, piccolo centro della provincia di Avellino che, negli ultimi tempi, è balzato tristemente agli onori delle cronache: l'Asl del capoluogo irpino, con una nota diramata oggi, ha dichiarato l'ospedale Sant'Ottone Frangipane Covid-free. Significa, in sostanza, che nel nosocomio di Ariano Irpino non sono più ricoverati pazienti affetti dal Coronavirus. "Ad oggi non risultano pazienti ricoverati positivi al Covid-19" si legge nella nota diramata dall'Asl di Avellino. Un'altra buona notizia per l'Irpinia, a una settimana circa di distanza da quanto anche l'ospedale Moscati di Avellino è stato dichiarato Covid-free.

Nella cittadina irpina, dunque, si può tirare finalmente un sospiro di sollievo dopo la grande apprensione di questi mesi. Lo scorso 15 marzo, con apposita ordinanza, la Regione Campania aveva dichiarato Ariano Irpino zona rossa, obbligando tutta la cittadinanza alla quarantena, a causa dell'alto numero di contagi che si erano verificati. "Come è capitato ad Ariano, e come si è verificato in un paese dell'area a sud della Campania dove i membri di una comunità, dopo aver dato vita a una loro cerimonia, hanno bevuto tutti dallo stesso calice, ritenendo forse di compiere un gesto mistico. È necessario in queste ore il massimo di responsabilità e anche il massimo di rigore possibile nei confronti di chi vìola le regole elementari e gli obblighi di legge dettati dalle autorità sanitarie" aveva spiegato, successivamente, il governatore campano Vincenzo De Luca. Con l'attenuarsi dei contagi sia in città che in tutta la Campania, la zona rossa ad Ariano Irpino è stata ufficialmente destituita lo scorso 22 aprile.

2.777 CONDIVISIONI
32809 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views