Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sul set della seconda stagione de "L'Amica Geniale".
in foto: Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sul set della seconda stagione de "L’Amica Geniale".

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, sul set della seconda stagione de "L'Amica Geniale", la serie televisiva ispirata all'omonimo romanzo di Elena Ferrante. Il primo cittadino partenopeo ha visitato il set dove viene riprodotto il Rione Luzzatti che fa da scenario alla serie, che si trova nel Casertano, restando positivamente colpito dall'atmosfera ricreata dal regista Saverio Costanzo, figlio del più noto Maurizio e già regista della prima stagione che ha fatto registrare record di ascolti. "Un tuffo nel passato, una grande emozione", ha commentato su Facebook il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, che ha poi aggiunto di aver visitato il set incontrando anche il regista ed il cast, ma anche scenografi, costumisti e comparse, "autentici volti di una Napoli del passato ma che si rivedono ancor oggi in tante strade e vicoli della nostra città", ha aggiunto ancora il primo cittadino partenopeo. "Una splendida produzione alla quale il Comune di Napoli ha offerto una grande e professionale collaborazione", ha proseguito quindi De Magistris, "e che sarà di certo uno degli eventi televisivi più importanti dell'anno che rilancerà nel mondo un'immagine di una Napoli vera, popolare, struggente". Già ad inizio aprile era arrivata la notizia che alcune riprese sarebbero state fatte in pieno centro a Napoli, in piazza Carlo III, suscitando subito il clamore di chi vive in zona. La fortunata serie televisiva, infatti, ai cui casting si erano presentate diverse migliaia di persone, è uno degli eventi più attesi della prossima stagione televisiva. E si pensa già alla conferma delle cifre da capogiro raggiunti, come spettatori e share, con quella precedente.