102 CONDIVISIONI
Natale 2019
20 Dicembre 2019
11:44

Meteo Napoli Natale e Santo Stefano: torna il sole, ma prima temporali e raffiche di vento

Piogge, temporali e forti raffiche di vento nel fine settimana del 21-22 dicembre a Napoli. Ma le previsioni natalizie sono ottime: 24, 25 e 26 dicembre con sole e temperature nella media stagionale. Saranno una Vigilia, un Natale ed un Santo Stefano praticamente perfetti per muoversi in tranquillità.
A cura di Giuseppe Cozzolino
102 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Natale 2019

Torna il sole su Napoli e la Campania: ma solo per Natale e Santo Stefano. Saranno ancora giorni di maltempo quelli che porteranno alle festività natalizie 2019: pioggia, che potrà diventare anche temporale in alcune occasioni, e forti raffiche di vento, con le temperature in netto calo rispetto a quelle registrate negli ultimi giorni ma comunque in piena media stagionale. Le giornate peggiori saranno quelle di sabato 21 e domenica 22 dicembre: dopo la tregua prevista per oggi venerdì 20 dicembre, con il cielo limpido e le temperature di poco sotto i venti gradi, già nelle prime ore della serata inizierà un lento ma costante peggioramento delle condizioni climatiche, con piogge previste in tarda notte.

Domani, sabato 21 dicembre, le piogge saranno diffuse in tutto il capoluogo partenopeo, anche di media intensità, con temperature già in calo e attorno ai 16-17 gradi di massime. Forti raffiche di vento di Bora proveniente da sud-ovest che raggiungerà anche i 40 chilometri orari. Piogge particolarmente abbondanti tra le 10 e le 13, che sarà il momento "clou" per la caduta di acqua piovana, che rischia di mettere ulteriormente a dura prova il sistema di raccolta e smaltimento delle acque piovane napoletane, già stressatissimo nei giorni scorsi, con allagamenti un po' ovunque. Complessivamente, sono previsti circa 24 millimetri di pioggia per l'intera giornata di sabato. Stima simile anche per domenica 22 dicembre, quando la pioggia diventerà temporale vero e proprio: forti raffiche di Scirocco di poco sotto i cinquanta chilometri orari, e mare agitato. Lunedì 23 dicembre inizierà il miglioramento: piogge quasi assenti ma cielo ancora nuvoloso. Solo dalla mattina del 24 dicembre, Vigilia di Natale, tornerà il sole con il cielo sgombro da nuvole e temperature massime attorno ai 15 gradi. Stesso discorso per il 25 dicembre, il Santo Natale, e per il 26, giornata di Santo Stefano. Un tris di giorni di sole e bel tempo, che permetteranno ai più fortunati anche di poter trascorrere all'aria aperta le giornate, nonché di poter raggiungere amici e parenti senza particolari rischi per la circolazione.

102 CONDIVISIONI
56 contenuti su questa storia
A Milano il Natale inizia con la Fiera degli
A Milano il Natale inizia con la Fiera degli "Oh Bej! Oh Bej!": le origini del suo nome
Come lavorano i carabinieri del Nas, i militari che 'vegliano' sulla nostra salute a partire dal cibo
Come lavorano i carabinieri del Nas, i militari che 'vegliano' sulla nostra salute a partire dal cibo
35.384 di Fanpage.it Napoli
Belen Rodriguez e Stefano De Martino tra Napoli e Torre Annunziata per le vacanze di Natale
Belen Rodriguez e Stefano De Martino tra Napoli e Torre Annunziata per le vacanze di Natale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni