122 CONDIVISIONI
Opinioni
25 Febbraio 2019
13:51

Napoli, scuole chiuse per danni domani 26 febbraio: la decisione del Comune

Scuole chiuse a Napoli per la conta dei danni dopo il forte vento di questi ultimi giorni. È possibile che alcuni istituti restino chiusi anche nella giornata di martedì 26 febbraio: la decisione spetta al sindaco Luigi De Magistris dopo la relazione dei tecnici comunali, prevista per le prossime ore.
A cura di Redazione Napoli
122 CONDIVISIONI

A Napoli scuole chiuse da sabato 23 febbraio causa maltempo e forte vento. Anche per lunedì 25, infatti, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha tenuto chiusi gli istituti di ogni ordine e grado onde consentire la valutazione dei danni in questi giorni di eccezionale maltempo, caratterizzato da raffiche di vento fino a 50 km/h. Domani, martedì 26 febbraio, alcune scuole di Napoli potrebbero restare chiuse.

Perché potrebbero chiudere le scuole? Semplice: ci sono alcuni istituti che registrano danni che necessitano intervento strutturale. È il caso dell'istituto "Mameli-Zuppetta" ai Colli Aminei, dove un grosso albero ha letteralmente sfondato la parete di un corridoio a pochi passi dalle aule in cui studiano i ragazzini. Nelle prossime ore il comitato operativo comunale, riunito a Palazzo San Giacomo, farà il punto sui danni registrati oggi dai tecnici (la riunione è fissata per le ore 16) e deciderà se ci sono o meno scuole da tenere chiuse fino al ripristino delle condizioni ottimali tali da consentire di nuovo la fruizione.

122 CONDIVISIONI
Scuole chiuse a Napoli per allerta meteo domani 26 settembre
Scuole chiuse a Napoli per allerta meteo domani 26 settembre
Allerta meteo in Campania, lunedì 26 settembre scuole chiuse in molti Comuni
Allerta meteo in Campania, lunedì 26 settembre scuole chiuse in molti Comuni
Allerta meteo Campania, scuole chiuse a Pozzuoli e a Quarto domani 16 settembre
Allerta meteo Campania, scuole chiuse a Pozzuoli e a Quarto domani 16 settembre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni