245 CONDIVISIONI
18 Maggio 2016
17:23

Napoli, nuova luce per Villa Floridiana: riapre il museo Duca di Martina

Dopo un lungo periodo di chiusura dovuto al restauro, riapre il museo Duca di Martina. Tornano fruibili il tempio dorico, luogo di riposo della duchessa di Floridia, e l’intera area del Teatrino della Verzura.
A cura di Valerio Barbato
245 CONDIVISIONI
Parco di Villa Floridiana al Vomero.
Parco di Villa Floridiana al Vomero.

Il museo Duca di Martina riapre al pubblico. L'edificio che sorge all'interno della Villa Floridiana è stato restaurato ed è pronto ad accogliere nuovamente i turisti a partire da sabato 21 maggio. I lavori di rifacimento sono serviti a restituire al museo la suggestione originale: sono stati restaurati la "Gran Galleria" con le sue antiche decorazioni e la sala d'ingresso al piano terra, che è tornata a risplendere con la sua arte neoclassica. A finanziare il restauro sono state le risorse ricavate dai fondi europei 2007/2013.

Anche il parco di Villa Floridiana, chiuso negli ultimi anni per annosi problemi strutturali, ha subito interventi che hanno permesso il ripristino della terrazza del Belvedere, che offre il panorama del golfo. È stato ripristinato anche il tempio dorico, luogo di riposo della duchessa di Floridia, e l’intera area del Teatrino della Verzura. Proprio di questi giorni è la notizia di un raggiunto accordo tra il Comune di Napoli e il direttore del Polo Museale, Maria Utili, per la valorizzazione della villa vomerese: l'intesa prevede "interventi di messa in sicurezza – si legge nel documento – delle alberature e della pulizia del sottobosco e monitoraggio costante di tutte le essenze arboree, al fine di garantire la pubblica incolumità".

245 CONDIVISIONI
Tumore alla prostata, l'Asl Napoli 1 Centro mette in campo una nuova procedura di diagnosi
Tumore alla prostata, l'Asl Napoli 1 Centro mette in campo una nuova procedura di diagnosi
Riapre il temporary store di Clio make a up a Napoli: lunghe code in via Calabritto
Riapre il temporary store di Clio make a up a Napoli: lunghe code in via Calabritto
Nuova giunta a Napoli: Manfredi diviso tra la tensione con i partiti e il patto con il governo
Nuova giunta a Napoli: Manfredi diviso tra la tensione con i partiti e il patto con il governo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni