5 Marzo 2020
8:14

Napoli, scooter contro auto in piazza Poderico: morto un uomo

Tragico incidente nella serata di ieri in piazza Poderico, lungo via Arenaccia, tra piazza Nazionale e piazza Carlo III: uno scooter, per cause ancora in corso di accertamento, si è scontrato con un’automobile. Il conducente del mezzo a due ruote, un uomo di 63 anni, è purtroppo deceduto nell’impatto.
A cura di Valerio Papadia
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Incidente stradale, purtroppo mortale, quello che si è verificato nella tarda serata di ieri, mercoledì 4 marzo, in piazza Poderico, lungo via Arenaccia, tra piazza Nazionale e piazza Carlo III, nel cuore di Napoli. Da quanto si apprende, per cause ancora in corso di accertamento, in piazza si sono scontrati uno scooter People e un'automobile: ad avere la peggio, purtroppo, è stato il conducente del mezzo a due ruote, un uomo di 63 anni, morto nell'impatto; quando i sanitari del 118 sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Sezione Infortunistica della Polizia Municipale di Napoli, guidati dal capitano Antonio Muriano, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare l'esatta dinamica dell'incidente, che risulta ancora poco chiara.

Nella giornata di ieri, un altro incidente, in questo caso non mortale, si è verificato invece tra il bivio dell'Autostrada A30 Caserta-Salerno e il raccordo Salerno-Avellino, all'altezza di Fisciano, nel Salernitano. L'incidente ha coinvolto sei vetture: sul posto le ambulanze del 118, che hanno soccorso i feriti, nessuno dei quali in gravi condizioni di salute; sul posto anche le forze dell'ordine per i rilievi del caso, volti a stabilire la dinamica dell'incidente. Lo scontro tra le sei vetture ha causato anche non pochi disagi alla circolazione automobilistica: tra Mercato San Severino e il bivio tra l'Autostrada A30 e il raccordo Salerno-Avellino, in direzione del capoluogo irpino, si sono registrati fino a tre chilometri di coda.

Napoli, terrore e spari in piazza: barricato in auto sperona i poliziotti. E i turisti fanno video
Napoli, terrore e spari in piazza: barricato in auto sperona i poliziotti. E i turisti fanno video
Napoli, terrore e spari in piazza del Plebiscito: auto sperona i poliziotti. E i turisti fanno video
Napoli, terrore e spari in piazza del Plebiscito: auto sperona i poliziotti. E i turisti fanno video
Terrore in piazza Mercato, distrugge le auto scagliando blocchi di cemento sui parabrezza
Terrore in piazza Mercato, distrugge le auto scagliando blocchi di cemento sui parabrezza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni