Un vincita da 2 milioni di euro è stata realizzata a Napoli, con un biglietto della lotteria istantanea "Il Miliardario Maxi" da 20 euro. Dall'inizio dell'anno il Gratta e Vinci ha distribuito in totale premi per oltre 2 miliardi e 600 milioni di euro in tutta Italia. La settimana scorsa c'era stata un'altra grossa vincita in Campania: a Santa Maria la Carità, in provincia di Napoli, un biglietto de "Il Miliardiario" aveva fruttato 500 milioni di euro.

Un vincitore su 9,5 milioni

Ogni biglietto de "Il Miliardario Maxi" costa 20 euro e permette di partecipare alla lotteria istantanea per l'estrazione di premi fino a 5 milioni di euro. Le probabilità di vincita per il premio massimo sono di 1 su 9.360.000, ovvero c'è un solo biglietto vincente su quasi nove milioni e mezzo di quelli stampati; la stessa probabilità c'è per il premio da 2 milioni e per quello da 100mila euro: su 37.440.000 di biglietti stampati ce ne sono soltanto 12 che nascondono i primi tre premi, quattro per ogni tipo. Le probabilità aumentano, anche se restano molto basse, coi premi inferiori: 1 su 936.000 vale 50mila euro (40 su 37.440.000), 1 su 176.603,77 vale invece 10mila euro. Molto più alte, invece, le probabilità di beccare un premio di valore inferiore: 1 biglietto su 15 nasconde una vincita di 40 euro. Complessivamente, è vincente con premi superiori alla giocata (e fino a 500 euro) soltanto 1 biglietto su 7,45. Sul lotto da 37.440.000 di biglietti stampati, infine, 7.488.000 (il 20%, uno su cinque) fanno vincere soltanto 20 euro, ovvero il prezzo della giocata. Che, il più delle volte, viene investito nuovamente in lotteria istantanea nella speranza di essere tra i pochissimi fortunati che si aggiudicano un premio più alto.