Accoltellato per aver tentato di impedire la rapina del suo smartphone. Accade nella zona di piazza Garibaldi, rione Vasto, area della città sempre più pericolosa. La vittima è un 19enne. Intorno all'una della notte scorsa, parenti lo hanno trasportato al pronto soccorso dell'ospedale San Giovanni Bosco, poco distante dalla sua abitazione, dove i sanitari gli hanno riscontrato quattro ferite lacero-contuse da arma da taglio alla coscia sinistra, giudicandolo guaribile in 8 giorni.

Ai carabinieri il ragazzo ha raccontato che mentre era in piazza è stato avvicinato da due persone a bordo di un scooter, apparentemente due extracomunitari probabilmente nordafricani, che intendevano portare via il suo cellulare. Alla sua reazione, lo hanno accoltellato. Indagini in corso.