Si preannuncia una grande festa, a Pozzuoli – nella provincia di Napoli – per il compleanno di nonna Erminia, all'anagrafe Erminia Testa, che sabato prossimo, l'11 di gennaio, compirà 104 anni. I festeggiamenti sono stati organizzati dai famigliari in una nota pizzeria sul lungomare della città flegrea: tra gli invitati anche il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, che dovrebbe partecipare alla festa. Nata a Pozzuoli nel 1916, ultima di 19 fratelli, nonna Erminia è cresciuta nella salumeria dei genitori, proprio sul lungomare cittadino, dove tutti la conoscono. A 36 anni, Erminia ha sposato Luigi Manna, l'amore della sua vita: dalla loro unione è nata l'unica figlia, Melania.

È proprio la figlia di nonna Erminia che, su Facebook, a condividere tante foto, vecchie e nuove, della madre, e a spiegare aneddoti e curiosità legati alla ormai 104enne. Come, ad esempio, il soprannome, "zoccola prena" – che significa topo incinta – che deriva da un episodio occorso a un trisnonno, quando un topo si insinuò nei pantaloni dell'uomo e, dopo essere stato cacciato in malo modo, diede alla luci alcuni topolini. Melania, spesso, pubblica anche il motto della madre, ovvero "fa’ cuofano saglie, cuofano scenne", una specie di invito a "lasciare che le cose vadano per il loro verso, non ti appassionare, non te ne curare", come scrive la donna.