102 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Pozzuoli, la galleria del Monte Corvara chiude per lavori

Chiude la galleria del Monte Corvara tra Pozzuoli e Quarto il 3 e 4 giugno, tra le 21 e le 6 del giorno dopo, per consentire i lavori di revisione e per la certificazione degli impianti di ventilazione della galleria che si trova lungo la Strada Provinciale 501, conosciuta come la Variante di Via Campana.
A cura di Giuseppe Cozzolino
102 CONDIVISIONI
Immagine

Chiude la galleria del Monte Corvara tra Pozzuoli e Quarto. Circolazione che sarà dunque vietata sia al traffico pedonale sia a quello veicolare per consentire gli interventi all'interno, che riguarderanno la revisione e la certificazione degli impianti di ventilazione della galleria che si trova lungo la Strada Provinciale 501, la Variante Via Campana, che da via Campiglione arriva sulla provinciale 229, "Grotta del Sole – Monte Ruscello".

La chiusura della galleria del Monte Corvara tra Pozzuoli e Quarto sarà in vigore tra mercoledì 3 e giovedì 4 giugno, dalle 21 alle 6 del mattino successivo, per limitare i disagi alla circolazione. Non si tratta dell'unico tratto di strada che, in questi giorni, vedrà modifiche alla propria viabilità per consentire lavori di manutenzione: anche la galleria Castello, sull'A3 Napoli-Salerno, vedrà lavori al suo interno, che porterà alla chiusura notturno delle uscite tra Cava de' Tirreni e Salerno: il 1° ed il 2 giugno la chiusura avverrà in direzione sud dalle 21 della sera prima alle 6 del giorno dopo; il 3 ed il 4 giugno stesso orario ma in direzione Napoli. Ben più lunghe invece le modifiche che vedranno coinvolta la Strada Statale 18 Tirrena Inferiore, in Cilento, che vedrà fino al 31 dicembre 2020 dalle 7 alle 18.30 un senso unico alternato, regolato da semafori e da movieri, nel tratto compreso tra Capaccio e Sapri ed in entrambe le direzioni. Traffico che in questo caso verrà deviato in tratti saltuari, con l'esclusione dei giorni festivi e prefestivi, per consentire i lavori lungo l'arteria stradale che si prevede finiranno entro la fine del 2020.

102 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views