Lieto fine per la vicenda relativa alla scomparsa di Nicola, l'uomo di 40 anni di cui si erano perse le tracce a Villaricca, nella provincia di Napoli, lo scorso 12 ottobre: il 40enne è stato ritrovato a Vitulano, nella provincia di Caserta, dalle forze dell'ordine. L'uomo, che ha problemi fisici e psichici, è stato ritrovato in buone condizioni di salute: ad ogni modo, è stato accompagnato all'ospedale di Santa Maria Capua Vetere, sempre nella provincia di Caserta, per gli accertamenti del caso.

Si conclude positivamente, dunque, la vicenda di Nicola: la sua famiglia, visti anche i problemi dell'uomo, era in ansia e, nei giorni scorsi, oltre ad allertare le forze dell'ordine aveva condiviso sui social network anche numerosi appelli. "Chiunque riconosca questa persona, non esiti a contattare immediatamente le forze dell'ordine" si leggeva su Facebook, insieme anche ai numeri utili per mettersi in contatto con i famigliari in caso di informazioni sul 40enne. Oltre ai numeri, sui social la famiglia aveva condiviso anche la foto di Nicola e informazioni utili per riconoscerlo: alto 1 metro e 70 centimetri, al momento della scomparsa, indossava una canotta, dei pantaloni neri e ciabatte blu.