Si preannunciano disagi per gli utenti del trasporto pubblico a Napoli lunedì prossimo, il 16 dicembre. La segreteria regionale della Campania di Usb Lavoro Privato ha indetto un'agitazione sindacale che riguarderà i lavoratori di Trenitalia: lo sciopero è previsto dalle ore 9 alle ore 17. Potrebbero verificarsi disagi, dunque, sulla Linea 2 della metropolitana di Napoli, quella che mette in collegamento la stazione di San Giovanni-Barra – periferia orientale della città – a quella di Pozzuoli, servizio gestito proprio da Ferrovie dello Stato. Ovviamente, non si conosce ancora la percentuale dei lavoratori che aderirà all'agitazione sindacale né le fasce di garanzia nelle quali, nonostante lo sciopero, il servizio sarà assicurato.

Lo scorso 10 dicembre, invece, lo sciopero dei trasporti ha riguardato i mezzi di Anm, azienda che gestisce il trasporto pubblico in città. Per ben 24 ore si sono fermati i treni della Linea 1 della metropolitana, gli autobus cittadini e le quattro funicolari, causando notevoli disagi alla circolazione automobilistica, in tilt in molte zone di Napoli a causa anche della concomitanza, alle ore 19, della partita di Champions League tra gli azzurri e il Genk e lo svolgimento, alla Mostra d'Oltremare, delle prove scritte dell'Esame di Stato per gli avvocati.