Immagine di repertorio
in foto: Immagine di repertorio

Grave incidente stradale, questa notte, a Meta di Sorrento, nella provincia di Napoli. Stando a quanto si apprende, due automobili, che stavano percorrendo la Strada Statale 145, conosciuta anche come "Sorrentina", per cause ancora in corso di accertamento si sono scontrate: l'impatto è stato molto violento. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che hanno soccorso entrambi i conducenti delle vetture, rimasti feriti nell'impatto: entrambi sono stati portati in ospedale per le cure del caso; fortunatamente, da quanto si apprende, le loro condizioni di salute non sarebbero gravi. Sul posto sono giunte anche le forze dell'ordine, che hanno svolto tutti i rilievi necessari a determinare l'esatta dinamica dell'incidente, ancora poco chiara. Lo scontro tra le due vetture ha causato, nonostante l'ora, notevoli rallentamenti al traffico automobilistico.

Nel pomeriggio di ieri, invece, un altro grave incidente si è verificato sull'Autostrada A16 Napoli-Canosa, all'altezza di Pomigliano d'Arco, nella provincia partenopea: a scontrarsi sono stati una motocicletta e un taxi. Ad avere la peggio è stato il conducente del mezzo a due ruote: soccorso dal 118, è stato portato al Pronto Soccorso dell'Ospedale del Mare di Napoli, dove è ricoverato in gravi condizioni di salute. Feriti, in maniera lieve, il conducente e i passeggeri del taxi. L'incidente, in direzione del capoluogo campano, ha fatto registrare notevoli rallentamenti al traffico automobilistico. Sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia di Stato che hanno effettuato tutti i rilievi utili a determinare l'esatta dinamica dell'incidente.