Dipendenti della NapoliServizi sanificano i rioni popolari di Napoli
in foto: Dipendenti della NapoliServizi sanificano i rioni popolari di Napoli

Allarme truffe nelle case popolari del Comune. “Individui sconosciuti cercano di entrare negli appartamenti per effettuare verifiche e controlli amministrativi spacciandosi per dipendenti della società partecipata NapoliServizi, ma si tratta di una truffa”. Diversi tentativi segnalati tra Miano e Capodimonte, nei pressi del bosco. “Sono arrivati con delle auto e si sono qualificati come nostri dipendenti”. A segnalarlo è la stessa azienda multiservice di proprietà del Comune di Napoli, che in questi giorni sta portando avanti la campagna di sanificazione dei 41 lotti di case popolari (Erp) della città. La NapoliServizi, dopo la segnalazione arrivata questa mattina da alcuni cittadini che le hanno telefonato per capire se si trattasse veramente di suoi incaricati, ha affidato al suo studio legale la preparazione della denuncia in Procura.

La truffa dei falsi dipendenti NapoliServizi

“Ci sono giunte segnalazioni – spiega la NapoliServizi – da parte di alcuni utenti degli alloggi ERP della presenza di alcuni individui sconosciuti che si aggirano nei pressi delle abitazioni comunali qualificandosi come dipendenti della Società Napoli Servizi S.p.A. e chiedendo di entrare in casa per effettuare verifiche e controlli amministrativi. Attenzione, si tratta di una truffa". La società Napoli Servizi avvisa tutti gli utenti di fare attenzione e di non aprire e di non fare entrare in casa nessun soggetto che si qualificasse come dipendente della società. Eventuali verifiche amministrative non sono svolte in alcun modo presso le abitazioni degli utenti. Qualora si verificassero tali episodi invitiamo gli utenti a contattare le forze dell’ordine e a segnalarli alla Napoli Servizi al numero 081.19811900. L’azienda sta già provvedendo a segnalare l’accaduto alle autorità competenti inviando un esposto contro ignoti alla Procura della Repubblica”.