Il Teatro Augusteo di Napoli è uno dei più importanti della città partenopea, situato nel cuore del centro storico. Il suo palcoscenico ha ospitato artisti di fama nazionale ed internazionale, impegnati in spettacoli o in concerti, ed anche per la stagione 2016/2017 sono in programma numerosi eventi da non perdere. Enrico Montesano, Nancy Brilli, Sal Da Vinci, Alessandro Siani e Massimo Ranieri sono solo alcuni dei protagonisti del prossimo anno dello stabile napoletano. Ecco, allora, il calendario completo della stagione 2016/2017 al Teatro Augusteo.

Calendario 2016/2017 | Biglietti e abbonamenti | Indirizzo e parcheggi

Esterno del Teatro Augusteo di Napoli.
in foto: Esterno del Teatro Augusteo di Napoli.

Date 2016/2017 degli spettacoli al Teatro Augusteo

Dal 21 ottobre 2016: Il Marchese del Grillo

Con: Enrico Montesano; regia di Massimo Romeo Piparo.

L'inaugurazione della stagione teatrale 2016/2017 al Teatro Augusteo di Napoli tocca a Enrico Montesano, impegnato con la commedia musicale, già campione d'incassi, "Il Marchese del Grillo", resa celebre al cinema da Alberto Sordi per la regia di Mario Monicelli. L'opera prende spunto da una figura storica realmente esistita e racconta la Roma papalina di inizio Ottocento grazie alla sottile ironia del Marchese Onofrio del Grillo. Le musiche portano la firma di Emanuele Friello. Nel cast, tra gli altri, anche Benedetta Valanzano.

Dal 4 novembre 2016: Gran Café Chantant

Con: Tato Russo, Clelia Rondinella, Katia Terlizzi, Renato De Rienzo e Mario Brancaccio; regia di Tato Russo.

Un grande classico nato dalla penna e dal cuore di Eduardo Scarpetta rinasce a nuova vita grazie alla creatività di Tato Russo in uno spettacolo ricco di colori e contenuti. L'ambientazione è quella di inizio Novecento, nel cuore della Belle Epoque: due coppie di artisti, in preda alla fame, vengono ridotti a mere vedette del Café Chantant. Le loro avventure rappresentano il centro di questo spettacolo di grande impatto e capacità scenica.

Dal 18 novembre 2016: Bisbetica, la Bisbetica domata di Shakespeare messa alla prova

Con: Nancy Brilli, Matteo Cremon, Federico Pacifici, Anna Vinci; regia di Cristina Pezzoli.

Nancy Brilli, una delle signore più amate della tv italiana, torna al teatro per interpretare una commedia ironica e ricca di verve, per la regia di Cristina Pezzoli. "Bisbetica, la Bisbetica domata di Shakespeare messa alla prova" non è altro che la narrazione secondo gli schemi della commedia dell'arte di un grande classico di William Shakespeare. Attraverso il gioco metateatrale allo Sly dello scrittore inglese è sostituita tutta la compagnia facendola diventare il gruppo di attori che metterà in scena l'opera.

Dal 9 dicembre 2016: Cabaret il Musical

Con: Giampiero Ingrassia e Giulia Ottonello; regia di Saverio Marconi.

"Cabaret" è uno dei musical più famosi della storia, grazie anche all'omonimo film del 1972 con Liza Minelli. Ambientato nella Berlino del periodo nazista, alcune delle canzoni contenute nello spettacolo sono diventate famosissime, come "Mein Herr", "Money Money", "Maybe This Time" (Questa volta) e "Life is a cabaret". In questa ultimissima versione italiana, si esibiranno sul palco Giampiero Ingrassia, figlio dell'intimenticabile Ciccio, e Giulia Ottonello, vincitrice di una delle primissime edizioni di "Amici di Maria Filippi".

Dal 20 dicembre 2016: UnItalianodiNapoli

Con: Sal Da Vinci; regia di Alessandro Siani.

Sal Da Vinci è il protagonista dello spettacolo musicale che porta la firma alla regia di Alessandro Siani. Lo show sarà in programma durante tutte le vacanze di Natale e in notturna il primo gennaio 2017 per salutare insieme l'anno nuovo. Sul palco l'artista napoletano porterà una riflessione sull'essere partenopei e italiani al giorno d'oggi, affiancato da una variegata compagnia fatta di attori, fantasisti, acrobati, un corpo di ballo e un'orchestra dal vivo composta da 6 elementi.

Dal 20 gennaio 2017: Un'ora di tranquillità

Con: Massimo Ghini, Massimo Ciavarro, Galatea Ranzi e Claudio Bigagli; regia di Massimo Ghini.

"Un'ora di tranquillità" è una brillante commedia scritta da un autore francese giovanissimo, Florian Zeller, che Massimo Ghini, nel duplice ruolo di interprete e regista, ha deciso di portare nei teatri italiani. Insieme a lui, un cast di tutto rispetto con, tra gli altri, Massimo Ciavarro e Galatea Ranzi. La storia racconta di un uomo amante del jazz, che un giorno trova il disco dei suoi sogni in un mercatino, ma per una serie di equivoci e disavventure non riuscirà ad ascoltarlo.

Dal 3 febbraio 2017: Sister Act

Con: Belia Martin, Pino Strabioli e Francesca Taverni; regia di Saverio Marconi.

Ancora un musical di successo nel cartellone 2016/2017 del Teatro Augusteo: si tratta di Sister Act, lo spettacolo sulla suora più pazza del mondo e sulle sue strambe compagne di convento, reso famoso al cinema dalla strepitosa interpretazione di Whoopi Goldberg nel ruolo di Deloris Van Cartier/Suor Maria Claretta, che nella versione italiana tocca a Belia Martin. Guest star sarà Suor Cristina, vincitrice del programma di Rai 2 "The Voice of Italy", che vestirà i panni di Suor Maria Roberta.

Dal 17 febbraio 2017: Troppo Napoletano

Con: Gennaro Guazzo; regia di Gianluca Ansianelli.

Il cast è ancora top secret, l'unica presenza certa è quella di Gennaro Guazzo. Ma di certo il musical "Troppo Napoletano", reduce dal successo dell'omonimo film campione di incassi la scorsa primavera, farà il pieno di applausi anche al teatro. La supervisione artistica è di Giancarlo Siani. Al centro dello spettacolo, una storia semplice che raconta le differenza che esistono tra due zone diverse di Napoli, il Rione Sanità e il quartiere ricco di Posillipo.

Dal 3 marzo 2017: Diana & Lady Di

Con: Serena Autieri; regia di Vincenzo Incenzo.

La figura controversa della ex moglie del principe Carlo d'Inghilterra rivive sul palco del Teatro Augusteo grazie a Serena Autieri e alla sua interpretazione nello spettacolo diretto da Vincenzo Incenzi "Diana & Lady Di" che si presenta come un dialogo a una sola voce, in cui si cerca di fare luce sulle ultime ore e sulla vita intera di una delle icone del secolo scorso, con l'aiuto di hit anglosassoni e inediti arrangiati per orchestra.

Dal 19 maggio 2017: Massimo Ranieri

Con: Massimo Ranieri.

A chiudere la stagione 2016/2017 del Teatro Augusteo ci sarà il ritorno attesissimo di Massimo Ranieri con il suo spettacolo musicale che come sempre regalerà emozioni e brividi ai tutti i suoi fan e a coloro che sono appassionati di musica popolare napoletana.

Concerti ed eventi

Accanto agli spettacoli teatrali, all'Augusteo sono in programma anche una serie di concerti e di eventi per tutti gli appassionati. Ecco il calendario completo della stagione 2016/2017:

  • dal 16 settembre 2016: Bentornata Piedigrotta, live di musica napoletana condotto da Teresa Ciardi;
  • dal 23 settembre 2016: La Cage Aux Folles (Il vizietto);
  • dal 27 settembre 2016: Rassegna Rock;
  • 1-2 ottobre 2016: Masha & Orso;
  • 6-9 ottobre 2016: Artecinema 2016;
  • 12 ottobre 2016: Red Bull Flying Bach;
  • 14 ottobre 2016: live di Peppino Di Capri;
  • 2-3-4 dicembre 2016: Beppe Fiorello in "Penso che un giorno così";
  • 6-7-8 dicembre 2016: Francesco Cicchella;
  • 6 febbraio 2017: Pino Mauro in "Napoli canta e more" insieme a Enzo Gragnaniello, Raiz con Mesolella, Mbarka ben Taleb, Barbara Buonaiuto, gli Osanna, Mauro Gioia, Franco Ricciardi, Nello Viviani, Cristian Vollaro, Lucariello e la Uanema Orchestra.

Dove comprare biglietti e abbonamenti al Teatro Augusteo

Biglietti

Per gli spettacoli al Teatro Augusteo è possibile acquistare i biglietti online sul sito dedicato con pochi e semplici click, presso le rivendite autorizzate oppure presso il botteghino. Questo si trova in piazzetta Duca d'Aosta 263 ed è aperto tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 10:30 alle 19:30. Per ulteriori informazioni e per conoscere i prezzi dei ticket dei singoli spettacoli potete chiamare il numero 081.414243 oppure inviare una e-mail all'indirizzo info.teatroaugusteo@libero.it.

Abbonamenti

E' possibile acquistare gli abbonamenti per la stagione teatrale 2016/2017 online, presso i rivenditori autorizzati o al botteghino. I prezzi vanno dai 320 euro delle poltrone nei turni serali dei giorni festivi ai 205 euro delle poltroncine nei turni infrasettimanali. I giovani, solo per il martedì, possono abbonarsi al prezzo speciale di 185 euro.

Come arrivare al Teatro Augusteo

L'indirizzo del Teatro Augusteo di Napoli è: piazzetta Duca d'Aosta 263. Lo stabile si trova nel quartiere San Ferdinando, nel cuore del centro storico della città partenopea, a pochissimi passi da via Toledo, dal Teatro San Carlo e dal Palazzo Reale. Nei dintorni si trovano sia la fermata "Augusteo" della Funicolare Centrale che le stazioni "Toledo" e "Municipio" della linea 1 della metropolitana, per cui il consiglio è quello di raggiungere il complesso con i mezzi pubblici, dato che in genere la zona è molto trafficata. Tuttavia, se siete automuniti, ci sono alcuni parcheggi convenzionati dove far sostare le vetture, non molto distanti dall'Augusteo. Ecco l'elenco:

  • Gran Garage Dell’Incoronata: via dell'Incoronata 22-24 – 081.5519185;
  • Super Garage: via Shelley – 081.5513104;
  • Garage Augusteo: via Conte di Mola – 081.416266;
  • Garage Panorama: via Stendhal 13 – 081.5513339.