1.524 CONDIVISIONI
13 Settembre 2016
22:17

Tiziana Cantone non ha pace nemmeno da morta: spuntano vergognose pagine Facebook

Nonostante il tragico suicidio, Tiziana Cantone è ancora nel mirino degli imbecilli in Rete che creano pagine ingiuriose con la sua immagine. Decine le segnalazioni di utenti indignati.
1.524 CONDIVISIONI
Alcune delle pagine ingiuriose su Facebook con la foto di Tiziana Cantone
Alcune delle pagine ingiuriose su Facebook con la foto di Tiziana Cantone

Non ha pace nemmeno da morta, Tiziana Cantone, la 31enne di Mugnano (Napoli) suicida a causa di alcuni video hard che la vedevano come protagonista e che da circa un anno sono sul web. Nonostante denunce – l'ultimo pronunciamento è di qualche settimana fa – la mamma degli imbecilli sul web è prolifica e non si ferma nemmeno dinanzi alla tragedia. In men che non si dica, infatti, sono spuntate vergognose pagine Facebook sulla 33enne e sulla vicenda che suo malgrado l'ha resa protagonista delle peggiori pulsioni del web italiano.

Numerosi frequentatori del social network di Menlo Park stanno provvedendo a segnalare le pagine ‘incriminate' nel tentativo che vengano cancellate dallo stesso Facebook. In caso di massiccio numero di segnalazioni, infatti, Fb etichetta le pagine come ‘sgradite' agli utenti e di conseguenza le cassa definitivamente. Chissà se servirà a placare l'idiota sete di notorietà di chi non si ferma nemmeno dinanzi a una morte.

1.524 CONDIVISIONI
Fiamme al Tufello: bruciano sterpaglie vicino alle abitazioni
Fiamme al Tufello: bruciano sterpaglie vicino alle abitazioni
1.230 di Fanpage.it Roma
Baby K superstar al Pride di Milano:
Baby K superstar al Pride di Milano: "La classe politica italiana non ci rappresenta"
Donnavventura a Napoli, Ischia e Procida, la visita delle giovani viaggiatrici Rai
Donnavventura a Napoli, Ischia e Procida, la visita delle giovani viaggiatrici Rai
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni