185 CONDIVISIONI

Troppo vento: a Sorrento annullati i fuochi a mare per il Capodanno 2019

A causa del forte vento che sta imperversando sulla Campania in queste ore, il sindaco di Sorrento, nella provincia di Napoli, si è visto costretto ad annullare il tradizionale spettacolo pirotecnico che si tiene per la notte di San Silvestro. Niente fuochi a mare, dunque: l’evento è stato rinviato a data da destinarsi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Valerio Papadia
185 CONDIVISIONI
Fuochi d'artificio a Cetara (Facebook).
Immagine di repertorio

NAPOLI – Il vento che sta imperversando da questa mattina sulla Campania rischia, in alcune zone, di rovinare i programmi per Capodanno. È il caso di Sorrento, famosa località turistica della provincia partenopea, dove il sindaco Giuseppe Cuomo si è visto costretto ad annullare il tradizionale spettacolo pirotecnico previsto per la notte di San Silvestro. Niente fuochi d'artificio, dunque, nello specchio d'acqua del golfo sorrentino: l'evento è stato definitivamente rinviato a data da destinarsi. Il primo cittadino, dopo aver fatto le sue valutazioni sui fenomeni meteorologici attesi ed essersi consultato con i vertici della Capitaneria di Porto e con i responsabili dell'azienda che avrebbe dovuto occuparsi dello spettacolo, ha deciso di non mettere a repentaglio l'incolumità dei cittadini.

185 CONDIVISIONI
Domani 23 febbraio allerta meteo a Napoli  per vento forte e mare agitato
Domani 23 febbraio allerta meteo a Napoli per vento forte e mare agitato
Jannik Sinner, la statuina è già sul presepe napoletano di San Gregorio Armeno
Jannik Sinner, la statuina è già sul presepe napoletano di San Gregorio Armeno
Taglia i cavi radio e telefonici: linee fuori uso a Ischia, denunciato 55enne
Taglia i cavi radio e telefonici: linee fuori uso a Ischia, denunciato 55enne
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni