124 CONDIVISIONI
16 Giugno 2020
8:56

Via Caracciolo, chiusa corsia per un mese: il piano viabilità per i lavori dell’elettrodotto

Il Lungomare di via Caracciolo ridotto da 4 a 3 corsie per le auto per un mese. Il Comune di Napoli vara il nuovo dispositivo di traffico per i lavori di Terna Rete Italia spa sul nuovo elettrodotto. Il piano sarà in vigore da domani, mercoledì 17 giugno a giovedì 16 luglio 2020 compreso. In pratica, la semicarreggiata che va da piazza Vittoria a viale Anton Dohrn passerà da 2 a una sola corsia con divieto di sorpasso. Mentre l’altra semicarreggiata nel senso opposto resterà a due corsie.
A cura di Pierluigi Frattasi
124 CONDIVISIONI

Il Lungomare di via Caracciolo ridotto da 4 a 3 corsie per le auto per un mese. Il Comune di Napoli vara il nuovo dispositivo di traffico per i lavori di Terna Rete Italia spa sul nuovo elettrodotto. Il piano sarà in vigore da domani, mercoledì 17 giugno a giovedì 16 luglio 2020 compreso. In pratica, la semicarreggiata che va da piazza Vittoria a viale Anton Dohrn passerà da 2 a una sola corsia con divieto di sorpasso. Mentre l'altra semicarreggiata nel senso opposto resterà a due corsie. Anche se nel complesso ci sarà un restringimento della strada carrabile, che sarà quasi dimezzata, passando da circa 10 metri di larghezza a 6. Prevedibile, quindi, il traffico che potrà aversi nei prossimi giorni sul Lungomare, soprattutto nelle ore di punta e della movida. I lavori sarebbero dovuti partire a marzo, ma sono slittati a causa del Coronavirus. Il Comune ha ritenuto che “l'inevitabile aggravio che ne deriverà, in conseguenza dell'esecuzione dei lavori in questo periodo, sarà in ogni caso inferiore a quello che si avrebbe se si programmasse l'esecuzione dell'intervento nel periodo da agosto a dicembre 2020”.

Ecco il nuovo piano traffico

I lavori di Terna interesseranno il tratto di strada di via Caracciolo che dalla confluenza con viale Dohrn giunge in piazza della Vittoria e corrispondente alla fase 3 delle lavorazioni, congiungendosi con i lavori già realizzati nell'area pedonale di via Partenope e in quelli dell'area pedonale di via Caracciolo-Rotonda Diaz.

Il piano prevede il seguente dispositivo di traffico a partire da mercoledì 17 giugno e fino a giovedì 16 luglio:

  • 1. una corsia di marcia per i veicoli provenienti da piazza della Vittoria e diretti a viale Anton Dohrn;
  • 2. il limite massimo di velocità pari a 30 km/h e il divieto di sorpasso nella corsia di cui al precedente punto 1;
  • 3. due corsie di marcia per i veicoli provenienti da viale Anton Dohrn e diretti a piazza Vittoria;
  • 4. il limite massimo di velocità pari a 30 km/h nelle corsie di cui al punto 3;
  • 5. doppia linea di separazione dei sensi di marcia, a separazione delle corsie contrapposte di cui ai punti 1 e 3 opportunamente delimitata con elementi di separazione dei sensi di marcia.
124 CONDIVISIONI
Bottiglia di vetro in testa e poi due coltellate: 27enne ferito al centro storico di Napoli
Bottiglia di vetro in testa e poi due coltellate: 27enne ferito al centro storico di Napoli
Incendio in casa al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi intrappolati salvati dai pompieri
Incendio in casa al Corso Vittorio Emanuele, due bimbi intrappolati salvati dai pompieri
Il Commissario Ricciardi 2 si gira alla Federico II, set a Largo San Marcellino
Il Commissario Ricciardi 2 si gira alla Federico II, set a Largo San Marcellino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni