Una voragine tra i binari della Cumana ha portato l'Ente Autonomo Volturno, che ne gestisce la tratta, a sospendere la linea Pozzuoli-Torregaveta. La scoperta della voragine è avvenuta alle primi luci dell'alba: i tecnici dell'Eav sono già al lavoro per le verifiche sul posto, la messa in sicurezza e soprattutto provvedere quanto prima al ripristino della linea. La voragine si è aperta nel tratto dei binari che inizia subito dopo la stazione di Pozzuoli in direzione Cantieri.

La circolazione è dunque limitata alla tratta Montesanto-Pozzuoli, mentre tra Pozzuoli e Torregaveta è stata decisa l'interruzione: per ora, organizzati autobus sostitutivi, con fermate alle stazioni intermedie. Non pochi i disagi per i tantissimi pendolari, studenti e lavoratori, che proprio al mattino si spostano dall'area flegrea verso il capoluogo partenopeo. La linea è stata interrotta a partire dalle 7 di questa mattina: un orario particolarmente di punta per i pendolari che utilizzano la Cumana in direzione Napoli. Molti anche i commenti su Facebook alla notizia dell'interruzione della linea, la maggior parte dei quali furibonda per il disagio. E c'è apprensione per le prossime ore, quando nel pomeriggio inizierà l'afflusso di tifosi del Napoli in direzione dello stadio in vista del match di Champions League contro il Liverpool in programma alle 21 a Fuorigrotta. Questo invece l'avviso, pubblicato alle 7.08, dall'Ente Autonomo Volturno che gestisce la Cumana:

Linee Flegree – Cumana – Avviso interruzione. Per consentire verifiche alla linea ferroviaria al momento la circolazione è limitata alla tratta Montesanto – Pozzuoli. Tra Pozzuoli e Torregaveta la circolazione è effettuata con autobus sostitutivo con fermate in corrispondenza delle stazioni intermedie. Seguono aggiornamenti.