13 Maggio 2020
17:15

Caivano, furto in banca con spaccata, sfondano la vetrina per rubare il bancomat

Furto in banca nella notte del 13 maggio a Caivano, in provincia di Napoli: i ladri hanno sfondato la vetrina del Banco di Napoli di via Matteotti ma non sono riusciti a scardinare l’atm per portarlo via. Due giorni fa la rapina ad Aversa in cui sono rimasti feriti un vigilante e un agente della Polfer fuori servizio.
A cura di Nico Falco
La banca a Caivano (dal video di Nano Tv)
La banca a Caivano (dal video di Nano Tv)

Hanno usato un'automobile come un ariete, hanno sfondato la vetrina esterna della banca, quella in corrispondenza del bancomat. Pochi minuti per posizionare il veicolo, ma non sono riusciti a scardinare l'Atm per portarlo via e sono dovuti fuggire a mani vuote. È successo stanotte a Caivano, in provincia di Napoli. Obiettivo la filiale del Banco di Napoli di via Matteotti, traversa del corso Umberto I, i criminali sarebbero entrati in azione tra le tre e le quattro del mattino di oggi, 13 maggio.

I criminali hanno agito in una zona altamente popolata, senza preoccuparsi di essere scoperti dai residenti. Le forze dell'ordine hanno acquisito le telecamere di videosorveglianza della banca e i nastri di alcuni impianti che si trovano lungo la strada, per ricostruire anche le vie di fuga; presumibilmente i ladri sono scappati verso via Roma, per poi dileguarsi lungo le strade interne di Caivano.

Il colpo ricorda quello messo a segno a dicembre scorso a Cardito, a pochi chilometri di distanza: in quella circostanza fu abbattuto il muro di un centro scommesse. Un'altra banca era invece stata presa di mira due giorni fa, ad Aversa, in provincia di Caserta. Si era trattato però di una rapina e non di un furto con spaccata: due rapinatori avevano fatto irruzione nella Bnl di viale Kennedy e avevano aggredito la guardia giurata che stava per consegnare un plico con 100mila euro; era nata una colluttazione col vigilante e con un poliziotto fuori servizio, rimasti entrambi feriti quando uno dei criminali ha sparato una raffica di mitra.

Furto in banca a Casoria, ladri sfondano la vetrina e rubano la cassa: è il secondo in 24 ore
Furto in banca a Casoria, ladri sfondano la vetrina e rubano la cassa: è il secondo in 24 ore
Prende i soldi dimenticati da un altro al bancomat, denunciato per furto a Terzigno
Prende i soldi dimenticati da un altro al bancomat, denunciato per furto a Terzigno
Furto in banca a Volla, cassa asportata con la ruspa e strade bloccate coi camion in città
Furto in banca a Volla, cassa asportata con la ruspa e strade bloccate coi camion in città
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni