2.215 CONDIVISIONI
Covid 19
1 Aprile 2020
12:56

Festeggia il compleanno a casa, trova i carabinieri alla porta: 8 denunciati a Castellammare

Otto persone, tra cui un 16enne, sono state denunciate a Castellammare di Stabia (Napoli) per inosservanza delle norme anti contagio da coronavirus: si erano riunite nella stessa abitazione per festeggiare il compleanno del ragazzo. I carabinieri sono intervenuti nel rione Ponte Persica dopo aver sentito schiamazzi e musica che provenivano da una casa.
A cura di Nico Falco
2.215 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Otto persone sono state denunciate durante la festa di compleanno di un ragazzo di 16 anni a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli: provenivano da diverse abitazioni, si erano riunite nell'appartamento malgrado le limitazioni imposte per limitare il contagio da coronavirus. I militari sono intervenuti durante i servizi di pattugliamento; mentre erano nel quartiere Ponte Persica si sono accorti della musica ad alto volume e degli schiamazzi che provenivano da un'abitazione, così hanno proceduto con il controllo e hanno scoperto che dentro era in corso la festa.

Le otto persone presenti, ovvero il 16enne e 7 familiari, sono state identificate ed è stato accertato che non tutti abitavano in quella casa, ma che si erano riuniti proprio per festeggiare il compleanno; tutti sono stati sanzionati amministrativamente per le disposizioni anticontagio e sono stati segnalati all'Asl.

Un episodio simile c'era stato agli inizi di marzo ad Acerra, sempre in provincia di Napoli. In quella occasione, però, gli agenti della Polizia Municipale erano intervenuti in un locale della cittadina, dove erano stipate decine di persone per festeggiare un uomo che compiva 50 anni; il titolare era stato denunciato. Dieci giorni dopo, ancora le stesse scene, ma a Qualiano: i carabinieri, intervenuti perché insospettiti dalla musica ad alto volume che arrivava da una casa, avevano denunciato 9 ragazzi che stavano partecipando alla festa di 18 anni di uno di loro e si erano riuniti in una sola abitazione; il festeggiato aveva ammesso che avevano deciso di organizzare lì la festa perché c'era un potente impianto stereo.

2.215 CONDIVISIONI
32166 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni