126 CONDIVISIONI
Covid 19
23 Marzo 2020
20:21

Torre Annunziata, deceduto uomo di 75 anni, è la prima vittima di Coronavirus

Un uomo di 75 anni, affetto da Covid19, è deceduto nell’ospedale di Boscoreale (Napoli), dove era ricoverato dallo scorso lunedì. È la prima vittima di Torre Annunziata, dove sono stati registrati altri tre casi di positività al coronavirus. In Campania i positivi al virus Sars-Cov-2 sono in totale 1.052 (dati aggiornati alle 18 del 23 marzo).
A cura di Nico Falco
126 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Un uomo di 75 anni di Torre Annunziata (Napoli), risultato positivo al Coronavirus, è deceduto nell'ospedale di Boscotrecase, dove era ricoverato dallo scorso lunedì. Si tratta della prima vittima tra i contagiati del Comune della provincia di Napoli; i casi registrati nella cittadina sono tre. "Purtroppo le sue condizioni si sono aggravate questa notte – spiega il sindaco Vincenzo Ascione – ed in mattinata è deceduto. L'amministrazione comunale e l'assise cittadina partecipano al dolore della famiglia per la morte del loro congiunto. L'intera comunità cittadina si stringe intorno ai suoi cari ed esprime loro le più sentite condoglianze".

Oggi è deceduto anche l'unico contagiato di Bacoli (Napoli), un uomo di 60 anni che era ricoverato all'ospedale Loreto Mare. In Campania i positivi al virus Sars-Cov-2 sono in totale 1.052, mentre i tamponi effettuati dall'inizio della pandemia sono 6.688; oggi, 23 marzo, sono stati eseguiti 135 test, dei quali 26 sono risultati positivi e 109 negativi. I dati, diffusi dall'Unità di Crisi della Regione Campania, sono aggiornati alle ore 18.15 di oggi.

Proseguono, intanto, gli interventi per aumentare il numero di posti letto disponibili di Terapia Intensiva e sub intensiva in Regione, in vista del picco di contagi che è atteso in questi giorni. All'Ospedale del Mare sono stati consegnati 5 ventilatori, donati da una multinazionale cinese, mentre a Benevento il sindaco, Clemente Mastella, con una colletta tra amici e imprenditori ha raccolto 120mila euro, che verranno utilizzati per acquistare 4 ventilatori da installare nella Rianimazione dell'ospedale San Pio di Benevento.

126 CONDIVISIONI
28247 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni