Corteo di CasaPound Napoli questa mattina nel quartiere Vasto di Napoli: i militanti di estrema destra sono scesi in strada nella zona della stazione centrale per a chiedere uno "stop al fenomeno dell'immigrazione clandestina", un tema particolarmente sentito nel quartiere Vasto, che da diverse settimane è al centro dell'attenzione mediatica per episodi di degrado urbano e microcriminalità legati – in un determinato ambito politico – alla massiccia presenza di immigrazione.

Al corteo, oltre ai militanti c'erano anche residenti ed alcuni commercianti, scesi in strada "contro l'immigrazione clandestina", fa sapere CasaPound. Il corteo si è svolto senza incidenti di sorta, attraversando anche Piazza Principe Umberto e Via Firenze, e si è concluso in tranquillità. Quest'oggi, inoltre, una parte della sinistra che si riconosce in Potere al Popolo nel centro sociale del'Ex Opg Occupato, si trova a Roma per una manifestazione nazionale, proprio mentre si teneva la manifestazione di CasaPound che, come detto, si è potuta tenere senza alcun rischio di incidenti.