998 CONDIVISIONI
backstair / Bloody Money
16 Febbraio 2018
10:52

L’imbarazzo di Vincenzo De Luca sul figlio indagato: “Solo effervescenze…”

Durante una conferenza stampa sulle Politiche Sociali, il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha così liquidato una domanda sull’iscrizione nel registro degli indagati del figlio Roberto, in merito all’inchiesta, innescata da un lavoro di Fanpage.it, per corruzione negli appalti per lo smaltimento dei rifiuti che coinvolge la Sma, azienda della Regione. “Pensate alle nuove generazioni e non a queste effervescenze” ha detto De Luca.
A cura di Valerio Papadia
998 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Bloody Money, inchiesta su rifiuti e politica

Durante una conferenza stampa riguardante gli Asili e le Politiche Sociali della Regione Campania, tenutasi questa mattina alla Sala Pasolini di Salerno, Vincenzo De Luca è stato interrogato sulla vicenda che vede indagato per corruzione il figlio Roberto, attualmente assessore al bilancio al Comune di Salerno e tra i favoriti a diventare sindaco della città campana, nell'inchiesta – partita da una indagine, durata sei mesi, di Fanpage.it – sul controllo illecito degli appalti sullo smaltimento dei rifiuti che vede coinvolta la Sma, azienda della Regione Campania deputata alle bonifiche ambientali.

De Luca, a domanda di un giornalista riguardo la vicenda, ha risposto laconicamente, evidentemente senza nessun intenzione di sbottonarsi sulla questione: "Pensate alle nuove generazioni e agli asili nido e non a queste effervescenze". Al termine della conferenza stampa il presidente della Regione Campania, dopo che i giornalisti avevano lasciato la stanza, si è trattenuto nella Sala Pasolini con alcuni membri del suo staff per una riunione privata.

998 CONDIVISIONI
Appalti e camorra negli ospedali: chi è Basile, l'uomo che augurava la morte ai giornalisti di Fanpage.it
Appalti e camorra negli ospedali: chi è Basile, l'uomo che augurava la morte ai giornalisti di Fanpage.it
Processo Sma Campania, gli imputati patteggiano: pena con lo sconto da 1 a 4 anni
Processo Sma Campania, gli imputati patteggiano: pena con lo sconto da 1 a 4 anni
Arrestato l'ex consigliere di Ercolano Rory Oliviero: trovato in albergo con pistola, assegni e soldi
Arrestato l'ex consigliere di Ercolano Rory Oliviero: trovato in albergo con pistola, assegni e soldi
Invia la tua segnalazione
al team Backstair
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni