119 CONDIVISIONI
News sulla morte di Ciro Ascione
24 Gennaio 2018
10:59

Morte Ciro Ascione, la Procura di Napoli Nord: “Non si è suicidato”

Stando ai primi rilievi, la Procura di Napoli Nord, che indaga sulla morte di Ciro Ascione, il 16enne di Arzano scomparso il 20 gennaio e ritrovato cadavere ieri vicino alla stazione di Casoria, esclude che si sia trattato di suicidio: le ferite sul suo corpo sarebbero compatibili con una caduta da un treno in corsa. Si vaglia quindi l’ipotesi dell’omicidio, anche se non si esclude quella della tragica fatalità.
A cura di Valerio Papadia
119 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
News sulla morte di Ciro Ascione

Saranno i risultati dell'autopsia a fugare ogni dubbio sulla morte di Ciro Ascione, il 16enne scomparso da Arzano lo scorso 20 gennaio e ritrovato purtroppo cadavere ieri, martedì 23 gennaio, nei pressi della stazione di Casoria, nella provincia di Napoli. Intanto, però, la Procura di Napoli Nord, che indaga su quanto accaduto al 16enne, lascia trapelare una notizia importante: stando ai magistrati, infatti, Ciro Ascione non si sarebbe suicidato. Escluso dunque il gesto volontario: i primi rilievi effettuati sul cadavere, infatti, escluderebbero ferite compatibili con un investimento da parte di un convoglio ferroviario ma sarebbero compatibili invece con una caduta da un treno in corsa. Stando a quanto trapela, poi, in queste ore le indagini si starebbero concentrando anche su una presunta telefonata anonima che nei giorni scorsi annunciava la morte del ragazzo.

Gli inquirenti, quindi, si stanno concentrando sulla pista dell'omicidio, anche se non si esclude quella della tragica fatalità: probabile che il ragazzo sia stato aggredito sul convoglio e poi gettato dal treno in corsa oppure che sia caduto per un malfunzionamento del sistema di sicurezza delle porte, che si sarebbero aperte all'improvviso. Alla tesi del suicidio, d'altro canto, non ha mai creduto nemmeno la famiglia, che sabato sera aspettava il 16enne alla stazione di Casoria, dove Ciro sarebbe dovuto arrivare su un treno proveniente da Napoli, dove aveva trascorso la giornata con gli amici e la fidanzatina. Avvistato l'ultima volta a piazza Garibaldi, alla stazione della cittadina del Napoletano Ciro non arriverà mai, salvo poi essere ritrovato cadavere tre giorni dopo proprio nei pressi di quello scalo ferroviario in cui la sua famiglia lo ha atteso invano.

119 CONDIVISIONI
13 contenuti su questa storia
Addio a Ciro Ascione, la lettera della sorella:
Addio a Ciro Ascione, la lettera della sorella: "Eri un angelo, troppo buono per questa vita"
165.417 di Gaia Bozza
Funerali di Ciro Ascione: folla commossa ad Arzano per l'ultimo saluto al 16enne
Funerali di Ciro Ascione: folla commossa ad Arzano per l'ultimo saluto al 16enne
Arzano, folla commossa ai funerali del 16enne Ciro Ascione
Arzano, folla commossa ai funerali del 16enne Ciro Ascione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni