Un bimbo di due mesi positivo al Coronavirus è in osservazione presso il Secondo Policlinico di Napoli. È il secondo caso a Napoli di un neonato risultato positivo al Covid-19. Pochi giorni fa, infatti, un altro bimbo di 6 mesi era risultato positivo al virus a Napoli. Entrambi i bambini sono attualmente in osservazione presso l'U.O.C. Malattie Infettive Pediatriche del Policlinico Federico II di Napoli, guidato dal professor Alfredo Guarino. I due bambini, a quanto appreso da fonti del Policlinico, al momento starebbero bene e non presenterebbero sintomi, ma sarebbero solo risultati positivi al test.

Al Policlinico l'hub regionaleCovid-19  per la pediatria

Per poter trattare anche i casi di Coronavirus nei bimbi piccoli e piccolissimi, il Nuovo Policlinico negli scorsi giorni ha allestito un reparto pediatrico Covid-19, che è hub per tutta la regione Campania. Nel primo caso riscontrato negli scorsi giorni, relativo al bimbo di 6 mesi, si sarebbero verificati all'inizio febbre alta e sintomi respiratori, anche se la situazione è sembrata discreta. Sono pochi finora i casi di neonati risultati positivi al Coronavirus, in tutti i casi, per, il virus non sembra destare particolare preoccupazione. Molti bimbi sono asintomatici. Non c'è quindi quell'allarme che è presente invece per le condizioni di salute delle persone anziane, le più esposte, soprattutto se con patologie pregresse.

Tra i positivi al Coronavirus in Campania dall'inizio di marzo, anche un bambino di 8 anni. In Italia, invece, il primo caso di neonato positivo risale al 3 marzo scorso, quando un bimbo di appena 22 giorni è stato ricoverato all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il neonato era nato l'11 febbraio nell'ospedale di Alzano Lombardo, epicentro dell'epidemia. Dopo i primi segnali di febbre, il bimbo è stato dimesso il 19 marzo.