Si è spogliato per strada, mettendosi al centro della carreggiata e cercando di bloccare le automobili di passaggio. In un video viene ripreso mentre sale sul cofano di una vettura, l'automobilista cerca di allontanarsi e lui rimane in bilico tenendosi appoggiato sul parabrezza, per scendere subito dopo, quando scivola dopo una frenata. Ma dopo quello che si vede nel video c'è stato anche altro: sempre barcollando tra le automobili, si è procurato un lenzuolo che lanciava verso gli automobilisti e alla fine si è disteso sotto una vettura parcheggiata, come se nelle sue intenzioni ci fosse di farsi investire.

Il protagonista è un migrante africano, che intorno alle 14 di oggi, 20 ottobre, ha seminato il panico tra vi Firenze e via Torino, nel quartiere Vasto, nel centro di Napoli e alle spalle della Stazione Centrale. La situazione è tornata alla normalità solo quando sono intervenute le forze dell'ordine, in supporto a una ambulanza del 118. L'uomo era in evidente stato di alterazione, dovuta all'alcol o a problemi mentali; è stato caricato sul mezzo di soccorso ed è stato trasportato in ambulanza per gli accertamenti del caso.

La scena è stata ripresa dalle abitazioni da alcuni residenti, che hanno chiesto l'intervento delle forze dell'ordine e hanno postato video e fotografie sui social network, lamentandosi della frequenza con cui avvengono episodi del genere in quella zona, dove in più occasioni è emerso il problema della vendita di alcolici in negozi etnici anche oltre i limiti imposti dalle ordinanze comunali. Le condizioni dell'uomo sono in fase di valutazione, per capire se fosse ubriaco o se soffrisse di disturbi psichici e avviare il relativo percorso di supporto.