È bastato arrivare, questa mattina, nell'ora di punta, nella zona di Fuorigrotta per capire che, sul piano della viabilità, era cambiato qualcosa. Da oggi, lunedì primo luglio, il Comune di Napoli ha infatti deciso di apportare alcune modifiche al piano traffico varato in occasione delle Universiadi 2019, in programma in città dal 3 al 14 luglio. Entrato in vigore venerdì 28 giugno, il nuovo dispositivo di traffico aveva subito paralizzato la circolazione automobilistica in città, soprattutto a Fuorigrotta e sul Lungomare.

Universiadi: il nuovo piano traffico

"In seguito ad approfondimenti con la Questura di Napoli sono state condivise le seguenti modifiche alla viabilità" si legge nella nuova ordinanza del Comune di Napoli. Ecco dunque nel dettaglio tutte le modifiche apportate al piano traffico:

– inversione del senso di marcia di via Giordano Bruno, da piazza della Repubblica a piazza Sannazaro, per consentire una riduzione del traffico di via Piedigrotta;
– senso unico di circolazione in viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica, che sarà dedicato al traffico ordinario;
– spostamento del corridoio per gli atleti su via Caracciolo nel tratto parallelo a viale Gramsci, da piazza della Repubblica a via Sannazaro (con ritorno su viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica, in corsia promiscua);
– lungo via Caracciolo, da piazza della Repubblica a via Sannazaro, viene istituita una corsia riservata ai veicoli che trasportano gli atleti partecipanti ed i mezzi di servizio delle Universiadi. In essa è consentito il transito anche ai veicoli dei residenti delle seguenti strade: via Francesco Caracciolo (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Giambattista Pergolesi (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Ferdinando Galiani (tratto da piazza della Repubblica a via Sannazaro), via Tommaso Campanella (tratto da viale Antonio Gramsci a via Francesco Caracciolo);
– istituiti sensi unici di circolazione in via Giordano Bruno, da piazza della Repubblica a piazza Sannazaro; viale Antonio Gramsci, da piazza Sannazaro a piazza della Repubblica; via Francesco Caracciolo, da piazza della Repubblica a via Sannazaro.