Il mangiatore di vetro al Vasto, Napoli
in foto: Il mangiatore di vetro al Vasto, Napoli

Rione Vasto, zona stazione Centrale a due passi da piazza Garibaldi ed esattamente piazza Principe Umberto, crocevia di migliaia di italiani e stranieri ogni giorno, zona dal degrado evidente e peraltro attraversata di recente da tensioni fra italiani e immigrati presenti in maniera consistente sul territorio.

Nel fine settimana una scena ha lasciato sconcertati molti fra coloro che si trovavano a passare o che risiedono nell'area: un autentico show di piazza, niente di imperdibile, anzi qualcosa di piuttosto sopra le righe tra la voglia di eccedere e i fumi dell'alcol che in quella zona scorre in quantità, favorito dai piccoli negozietti abusivi, gestiti da immigrati ma riconducibili quasi sempre a ‘prestanome' italianissimi. Insomma, il video parla da solo: un uomo, presumibilmente un immigrato nordafricano, di fisico imponente, visibilmente alterato (questo è quanto testimonia chi era lì al momento) mangia letteralmente cocci di vetro da un vassoio di quelli da bar, ripreso da decine di cellulari e acclamato dai presenti. Non sappiamo se il fachiro african-partenopeo abbia digerito il vetro (pare che il trucco sia quello di ingerirne una parte pari ad una moneta e sminuzzarlo in bocca fino a sbriciolarlo, ma ovviamente è rischiosissimo). La vicenda però ha destato l'attenzione dei residenti che hanno segnalato la vicenda come ennesimo atto di degrado in una zona preda di delinquenza e mancanza di regole. Proprio in quella zona pochi giorni fa un uomo aveva aggredito l'agente di una auto di scorta di un magistrato.