L'edizione 2019 di Made in Sud è sicuramente quella che sta consacrando Stefano De Martino nel ruolo di conduttore-tuttofare. "Non avevamo conduttori televisivi italiani trentenni nella tv generalista" aveva detto a Fanpage.it qualche settimana fa il produttore dello show di comici napoletani, Nando Mormone. E in effetti è così: De Martino, classe 1989, originario di Torre Annunziata, sta dimostrando di essersi smarcato dal gossip continuo sul suo rapporto sentimentale con la showgirl Belén Rodriguez (anche se i paparazzi sono sempre in agguato anche quando è a Napoli per la puntata di Made in Sud). È di qualche ora fa una story Instagram significativa: Stefano immortalato con la co-conduttrice dello show di Rai2, Fatima Trotta e con Toni Guido, il vocal coach di Made in Sud, mentre nei camerini del centro di produzione Rai di Fuorigrotta, suona la chitarra.

Non solo: nelle precedenti puntate Stefano De Martino aveva invece letteralmente inventato dal nulla un personaggio, il ‘torrese‘, ovvero un personaggio trash con l'accento marcatamente vesuviano (autoironia, visto che De Martino è di Torre) che tenta di corteggiare l'avvenente Fatima Trotta. Un personaggio che sia in video che su Instagram ha avuto successo.