Vasta operazione della Polizia Municipale di Napoli a contrasto dell'abusivismo commerciale e a tutela della salute dei consumatori: i vigili urbani hanno controllato numerosi esercizi del Vasto, quartiere che si sviluppa attorno alla Stazione Centrale di Napoli, riscontrando numerose irregolarità: In particolare, gli agenti hanno controllati negozi in piazza e via Nazionale: su 18 esercizi controllati, ben 15 sono stati quelli risultati operanti senza autorizzazioni, oppure occupanti indebitamente il suolo pubblico. Nella fattispecie, in piazza Nazionale i vigili urbani hanno multato 2 negozi di gastronomia perché svolgevano l'attività commerciale senza alcuna autorizzazione; altri 4 esercizi sono stati multati per occupazione abusiva di suolo pubblico, mentre 7 commercianti sono stati multati per aver installato tabelle pubblicitarie senza autorizzazione; uno dei due negozi, oltre ad occupare indebitamente il suolo pubblico, esponeva anche prodotti alimentari agli agenti atmosferici, che sono stati sottoposti a sequestro e distrutti.

In via Nazionale, invece, un'attività commerciale che vende alimenti è stata multata per occupazione indebita di suolo pubblico, mentre un altro negozio, oltre all'occupazione abusiva, aveva anche installato una tabella pubblicitaria senza le autorizzazioni necessarie. I controlli delle forze dell'ordine contro l'abusivismo commerciale proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Il mese scorso, in molti quartieri di Napoli, proprio contro l'abusivismo commerciale è andata in scena una operazione della Guardia di Finanza: i militari delle Fiamme Gialle hanno controllato garage ed autorimesse, riscontrando che ben 41 esercizi commerciali su 52 controllati non emettevano lo scontrino fiscale ai clienti.