720 CONDIVISIONI
Elezioni Regionali Campania 2020
19 Maggio 2020
14:17

Comune Napoli-Regione, è disgelo. De Magistris chiama De Luca: “Collaboriamo”

Cambio di rotta a Palazzo San Giacomo. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris telefona al governatore Vincenzo De Luca. “Stamattina ho chiamato – afferma il primo cittadino – De Luca ha risposto e a questo farà seguito nei prossimi giorni un incontro”. È stato proprio l’ex pm a fare il primo passo. Un riavvicinamento di tipo istituzionale, però, non politico. Sul tavolo, aiuti economici per Napoli nel post-Coronavirus, San Gregorio Armeno e il rilancio del turismo e del Lungomare con in tavolati solarium.
A cura di Pierluigi Frattasi
720 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni Regionali Campania 2020

Cambio di rotta a Palazzo San Giacomo. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris telefona al governatore Vincenzo De Luca. “Stamattina ho chiamato – afferma il primo cittadino – De Luca ha risposto e a questo farà seguito nei prossimi giorni un incontro”. È stato proprio l'ex pm a fare il primo passo. Un riavvicinamento di tipo istituzionale, però, non politico. “Credo – ha precisato il sindaco de Magistris – che sia giusto così perché una cosa sono le differenze politiche che ci dividono e un'altra è il dialogo istituzionale che ho sempre auspicato”. Dal sindaco, insomma, arriva il primo atto del disgelo, dopo le schermaglie degli ultimi anni. L'ultima pochi giorni fa: “Abbiamo buttato 18 milioni per realizzare un ospedale da campo a Ponticelli”, aveva detto de Magistris criticando le scelte del Governatore sulla Sanità campana. A distanza di una settimana, però, i rapporti sembrano essere cambiati.

Sul tavolo aiuti economici per Napoli, Lungomare e San Gregorio Armeno

Sul tavolo tra i due rappresentanti istituzionali tante questioni. In primis il rilancio economico e turistico di Napoli sempre più urgente dopo la crisi legata al Coronavirus. Il Comune è costretto a fare i conti con le casse ridotte all'osso. Con un ammanco di entrate, tra i vari tributi locali che verranno meno, che potrebbe superare i 100 milioni di euro. Difficile che gli stanziamenti annunciati da Roma possano colmare del tutto le perdite. Sull'altro fronte, il sindaco ha lanciato l'idea di installare piattaforme solarium sulle scogliere del Lungomare. Un progetto, però, al momento ancora in embrione. Tra le altre cose anche la vertenza dei maestri artigiani di San Gregorio Armeno, anche loro piegati dalla crisi del Coronavirus. I presepiai hanno incontrato de Magistris negli scorsi giorni, chidendogli di intercedere presso Governo e Regione per aiuti economici che possano evitare il collasso del settore.

720 CONDIVISIONI
252 contenuti su questa storia
Voto di scambio, 8 indagati in Campania: c'è anche il consigliere regionale Carmine Mocerino
Voto di scambio, 8 indagati in Campania: c'è anche il consigliere regionale Carmine Mocerino
Il ritorno di Mastursi (dopo la condanna) alla corte di De Luca: è capo della segreteria
Il ritorno di Mastursi (dopo la condanna) alla corte di De Luca: è capo della segreteria
Vincenzo De Luca nomina la nuova giunta regionale della Campania
Vincenzo De Luca nomina la nuova giunta regionale della Campania
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni