1.744 CONDIVISIONI
Scontro tra treni in metropolitana a Napoli
8 Febbraio 2020
7:34

Figuraccia metro 1: oggi riapre fino a Piscinola ma stamattina si è già fermata

Brutte notizie per chi sperava nel funzionamento della metropolitana di Napoli: stamattina i treni si limitavano a percorrere la tratta ridotta fino a piazza Dante. Una figuraccia: era previsto il ripristino della tratta nella zona nord, chiusa dopo l’incidente ferroviario. ANM non comunica il disservizio sui social e al numero verde.
A cura di Cir. Pel.
1.744 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Scontro tra treni in metropolitana a Napoli

Stamattina la metropolitana 1 di Napoli avrebbe dovuto riaprire il tratto della zona nord chiuso a causa di un deragliamento qualche settimana fa. Annuncio in pompa magna da sindaco ai social network dell'Anm. Invece chi si è recato stamane su molte fermate ha trovato le porte chiuse: le corse si limitavano alla tratta piazza Dante-Piscinola. Escluse quindi le fermate Toledo, Municipio, Università e Garibaldi. Non sono noti al momento i tempi di ripristino, anche perché il servizio informazioni social network di ANM non lavora il sabato. Impossibile contattare anche il numero verde. Attivata la linea bus sostitutiva 602 che collega la stazione Dante della linea 1 con piazza Garibaldi.

"Un intervento del tutto inaspettato – afferma Adolfo Vallini dell'esecutivo USB Lavoro Privato – che giunge a poco ore dall'annunciata riapertura del servizio sull'intera tratta della metro collinare con l'impiego di otto treni. Evidentemente gli sforzi finora fatti per riportare il trasporto pubblico in città ad una condizione di "indecente normalità" non sono stati sufficienti. Manie di megalomania a parte, la verità sui continui disservizi sta nel fatto che i treni sono vecchi e quindi faticano a stare in esercizio, mentre la tecnologia in uso andrebbe riammodernata attraverso fonti di finanziamento per trovare soluzioni coerenti con il progresso tecnologico", conclude Vallini.

1.744 CONDIVISIONI
Linea 1 metro Napoli, dopo l'incidente Anm verifica tutti i binari con laser e ultrasuoni
Linea 1 metro Napoli, dopo l'incidente Anm verifica tutti i binari con laser e ultrasuoni
Incidente metro Napoli, Anm rifà i binari tra Piscinola e Colli Aminei. I lavori di notte
Incidente metro Napoli, Anm rifà i binari tra Piscinola e Colli Aminei. I lavori di notte
Napoli, il 19 febbraio la Linea 1 della metro chiude in anticipo
Napoli, il 19 febbraio la Linea 1 della metro chiude in anticipo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni