Un mese dopo la sua prima sortita a Napoli da Ministro dell'Interno, Matteo Salvini torna in città. Il leader della Lega e vice presidente del Consiglio dei Ministri giovedí 15 novembre sarà in prefettura per presiedere il Comitato per l'ordine e la sicurezza.

Numerosi gli argomenti all'ordine del giorno: anzitutto un punto sulle operazioni in corso per il Rione Vasto, lì dove nei mesi scorsi si erano concentrate proteste per i numerosi atti di violenza in zona. La situazione non è delle migliori: basti pensare che appena la scorsa settimana, in via Carbonara, è esplosa una bomba sotto l'auto di un pregiudicato, causando danni ad altre vetture è molta paura.

Poi la questione di Napoli Est, in particolare della zona di San Giovanni a Teduccio e Ponticelli dove infuria una faida di camorra tra i clan Rinaldi e Mazzarella. Il programma di Matteo Salvini oltre il vertice in Prefettura non è stato ancora reso noto, così come non si sa ancora se vi saranno proteste, come spesso accaduto in questi casi, contro la presenza del ministro leghista. Qualche giorno fa il ministro aveva telefonato ad alcuni parroci annunciando la sua visita.