Messaggi di solidarietà da centinaia di ristoratori a Gino Sorbillo, il cui locale a Napoli, in via Tribunali è stato oggetto di un attentato esplosivo che ha danneggiato la facciata. Fra i video, i messaggi e i post (twitter, instagram e Facebook) arriva quello di Ciro Vitiello, titolare della trattoria Nennella di vico Lungo Teatro Nuovo ai Quartieri Spagnoli.

Vitiello insieme al suo staff ha indossato le magliette col logo della nota pizzeria dei Decumani in segno di solidarietà, passando fra i tavoli gremiti di persone all'ora di pranzo: "Gino sei nostro fratello, noi siamo con te non ti preoccupare, tutto si aggiusta, tutto s'appara, a noi non ci fanno paura queste cose". E poi, com'è nello stile della trattoria ‘regina' della pasta e patate con la provola, una rottura di piatto benaugurante.