Rosaria Capacchione, giornalista. Il suo lavoro di cronista giudiziaria e le inchieste sul clan dei Casalesi le sono costate minacce a causa delle quali è costretta a vivere sotto scorta. È stata senatrice della Repubblica e componente della Commissione parlamentare antimafia.
Cosa resta di Don Peppe Diana, 25 anni dopo la sua morte
Zagaria scarcerato prima non per il ‘buonismo’ dei giudici ma per colpa dei ritardi dello Stato
Clan dei Casalesi, quando la camorra è un brand: basta il nome per il terrore
Malati immaginari per sfuggire al carcere: i boss in fuga grazie ai medici della camorra
Firmò falsi certificati per Giuseppe Setola: condannato a 10 anni oculista di Pavia
Emergenza rifiuti, la storia dell’indagine scomparsa nel nulla
Il ritorno del clan dei Casalesi: boss e affiliati di nuovo liberi
Comunità per il recupero dei minori gestite dai Casalesi, perquisizioni anche negli uffici del Comune
Terra dei fuochi, 30 anni sono troppi per avere giustizia ma almeno conosciamo la verità
Entrano baby criminali, escono camorristi: perché alcune comunità per minori non funzionano